Successo per Ronn Moss e Lino Banfi con il film “Viaggio a sorpresa”

Dopo aver mostrato le prime immagini del suo “Surprise Trip – Viaggio a sorpresa” durante la 78a Mostra Internazionale del Cinema Venezia, la star americana Ronn Moss è rimasta in Italia per proseguire nella promozione del suo film con Lino Banfi.

Tra le sue prime apparizioni televisive c’è stata quella su Canale 5 ospite di Ilary Blasi a “Star in the Star”. L’ex Ridge di Beautiful ha accettato di divertirsi con la musica nascondendosi dietro la maschera di Paul McCartney, uno dei suoi idoli dell’adolescenza, interpretando “Hey Jude” e “Let it be”.

Un rapporto speciale quella tra l’attore e il nostro paese, sbocciato nell’amore verso la Puglia, terra dove ha ambientato il nuovo lungometraggio che lo vede protagonista nei panni di un broker newyorkese che compra una masseria in Italia per dare un cambio alla monotonia della sua vita, ma ne succederanno di tutti i colori…

Prodotto da Tiziano Cavaliere per Bros Group Italia e DevRonn Enterprises, in coproduzione con Domenico Barbano, Mirella Rocca, Giovanna Arnoldi, Roberto D’Introno, Nicola Palermo, Emanuele Di Palma della Bcc di San Marzano, “Surprise Trip” è diretto da Roberto Baeli e uscirà in autunno. Nel cast anche Mayra Pietrocola, Paolo Sassanelli, Marit Nissen, Mirko Bruno e Totò Onnis.

Autore: Sara Morandi

Insegnante per vocazione, giornalista per passione. Amo il teatro perché incarna le emozioni viventi delle nostre anime. Ho sempre scritto di spettacolo e questo mi ha reso felice e mi rende tuttora. Divoro libri e il mio sogno sarebbe quello di scrivere un romanzo.

Potrebbe interessarti

Maria Grazia Cucinotta e Piefrancesco Campanella sul set di Brividi d'Autore

Maria Grazia Cucinotta in Brividi D’Autore

In arrivo il film Brividi d’autore, che segna il ritorno del regista Pierfrancesco Campanella con protagonista Maria Grazia Cucinotta

Karate man

Karate man: una storia di sport e malattia

Arriva nei cinema il 26 Maggio 2022 Karate man di Claudio Fragasso. Questo il film che parla di sport e malattia da tener presente.

Fabrizio Rampelli e Franco Mariotti alla premiere di Per chi suona Campanella. Foto di Stefano Simoni

Per chi suona Campanella: dal flop al cult

Per chi suona Campanella: dal flop al cult, film documentario scritto da Lorenzo De Luca e diretto da Fabrizio Rampelli

Lascia un commento