Si vive una volta sola, il nuovo film di Carlo Verdone

Si vive una volta sola, il nuovo film di Carlo Verdone

Anna Foglietta, Max Tortora e Rocco Papaleo sono i protagonisti del film “Si vive una volta sola” di e con  Carlo Verdone, scritto insieme a Giovanni Veronesi e Pasquale Plastino.

Si vive una volta sola, il nuovo film di Carlo Verdone

Il ventisettesimo film dell’artista romano sarà sul grande schermo dal 26 novembre, una pausa durata circa nove mesi, dalla prima data ufficiale, causa emergenza Covid19.

La trama ruota intorno alla figura del dottor Umberto Gastaldi, interpretato da Carlo Verdone e dal suo team ospedaliero composto da Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) anestesista, dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta) e da Corrado Pezzella (Max Tortora) assistente. 

Professionisti seri e irreprensibili sul lavoro ma molto vulnerabili nella quotidianità e nel privato.

Carlo Verdone, intanto, ha da poco realmente vissuto un perido in ospedale per problemi legati alle anche e per questo sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione.

A lui un grande “In bocca a lupo” di rapida ripresa.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Steven Spielberg sul set di The Fabelmans

Steven Spielberg: trionfo ai Golden Globe

Parliamo del regista Steven Spielberg, che in questo inizio anno trionfa ai Golden Globe con il film The Fabelmans.

Isabell Russinova

Isabell Russinova: la mia vita, un sogno ad occhi aperti

Nata a Sofia e cresciuta a Trieste, Isabell Russinova è un'artista in piena regola e ci racconta la sua passione per il mondo dello spettacolo.

Margherita Mannino

Margherita Mannino: il mio “grande giorno”

Classe 1985, Margherita Mannino ama il suo lavoro, la montagna e sua figlia. Ci racconta la sua esperienza ne "Il grande giorno".

Lascia un commento