Madonna: regista e scrittrice per lasua biografia

Sembrerebbe essere confermato il nuovo progetto di Madonna che, dopo 40 anni di carriera artistica, non smette ancora di stupire.

Madonna. Foto dal Web
Madonna. Foto dal Web

La vulcanica Veronica Ciccone ha, infatti, dato l’annuncio della stesura, da lei redatta, della sua autobiografia di cui sarà anche la regista.

Il tutto si può seguire sulla sua pagina Istagram, attraverso la quale tiene aggiornati gli infiniti fan in attesa di ulteriori informazioni, alcune delle quali sono già state rese pubbliche, come la partecipazione della produttrice Amy Pascal (ex presidente della Sony Pictures), la Universal Pictures e Diablo Cody, sceneggiatrice e premio Oscar per “Juno”.

“Voglio trasmettere l’incredibile viaggio che la vita mi ha riservato come artista, musicista, ballerina … un essere umano, che cerca di farsi strada in questo mondo. Il fulcro di questo film sarà sempre la musica. La musica mi ha fatto andare avanti e l’arte mi ha tenuto in vita. Ci sono così tante storie non raccontate e stimolanti e chi può raccontarle meglio di me? È essenziale condividere le montagne russe della mia vita con la mia voce e la mia visione...” queste alcune frasi dichiarate di recente dall’artista, che ha più volte sottolineato che la protagonista sarà la musica, la grande passione che da sempre anima la vita dell’incredibile popstar, un motivo in più che la vedrà in pole position e non come “semplice” consigliera.

E come cita Gabriel Garcia Marquez : “Non è vero che le persone smettono di inseguire i sogni perchè invecchiano, diventano vecchi perchè smettono d’inseguire i sogni” … che possa essere questo il segreto dell’eterna giovinezza della bellissima Madonna?

Potrebbe interessarti

Madonna - Madame X Tour

Madame X, il nuovo tour di Madonna

Si prospettano imprevedibilità ed effetti speciali per in nuovo tour di Madonna che prende il …

Tommaso Zorzi e Madonna. Foto dal Web

Tommaso Zorzi alla corte di Madonna

Madonna e Tommaso Zorzi. Un accostamento che fino a ieri poteva sembrare fantascienza, e invece …

Lascia un commento