Pop Corn, Festival del Corto: partite le iscrizioni

Per partecipare gratuitamente alla selezione per la 4a edizione di Pop Corn, Festival del Corto, ci sarà di tempo fino al 15 aprile seguendo le indicazioni riportate dall’organizzazione.

Il concorso internazionale di cortometraggi si terrà dal 23 al 26 luglio a Porto Santo Stefano, in località Monte Argentario (Grosseto).

Un momento del Pop Corn, Festival del Corto
Un momento del Pop Corn, Festival del Corto

Le dichiarazioni

Francesca Castriconi (direttrice del festival), visto il periodo di fermo generale, scaturito dalla situazione attuale ha dichiarato: “Abbiamo pensato di dare un ulteriore input all’arte e dare la possibilità ai giovani registi di iscriversi gratuitamente alla selezione per partecipare al concorso inserendo il codice POP4FREEDOM sulla piattaforma“.

L’iniziativa Pop Corn, Festival del Corto organizzata dall’associazione Argentario Art day, in collaborazione con il Comune di Monte Argentario, ha come obiettivo quello di promuovere l’arte cinematografica e allo stesso tempo accendere una luce di interesse sul territorio.

La rassegna, dallo spirito giovane e indipendente, che mira a promuovere un cinema di qualità e allo stesso tempo inedito; è ideata e diretta da Francesca Castriconi, e propone quattro serate di proiezioni nel suggestivo Piazzale dei Rioni, con un maxischermo sul mare, il tutto a ingresso libero.

Per questa nuova edizione del festival i lavori dovranno ispirarsi al tema “Libertà: forme e colori dell’essere umani”, e saranno divisi nelle due consuete categorie: Corti d’autore, rivolta ai professionisti del settore, e Opere prime, rivolta ai video makers esordienti. Questa categoria può comprendere anche lavori collettivi realizzati da scuole e associazioni. La deadline per le iscrizioni è il 31 maggio 2020.

In palio il premio per il primo classificato in “Corti d’autore”; per il primo classificato della categoria “Opere prime”, quelli della Panalight, che metterà a disposizione due buoni da spendere per il noleggio di attrezzatura cine televisiva e per la prima volta il Premio “Raffaella Carrà”, che andrà al corto con l’idea più originale. Infine le Menzioni speciali (una targa Pop Corn Festival) e il Premio del Pubblico che consiste in un Trofeo Pop Corn Festival al miglior corto scelto da una giuria popolare.

Potrebbe interessarti

Il cast di E' solo un gioco

E’ solo un gioco, arriva il corto horror informatico

Un cortometraggio dal sapore di horror basato sull’informatica: stiamo parlando di E’ solo un gioco. …

Cortisonanti 2019

CortiSonanti, il programma della decima edizione

Tutto pronto per i CortiSonanti, il Festival internazionale del cortometraggio di Napoli, che quest’anno compie …

Uno scatto rubato di Marco Sarra e Gabriela Teleaga, protagonisti di Febbre. Foto da Ufficio Stampa

Febbre, l’opera prima di Sergio Ciro Cutrona

Oggi parliamo di Febbre, il film corto prodotto da ARproduction, ed opera prima come regista …

Lascia un commento