La premiazione al Terra di Siena Film Festival
La premiazione al Terra di Siena Film Festival

Russinova e Martinelli Carraresi premiati al Terra di Siena Film Festival

Nell’ambito del Terra di Siena Film Festival è stato presentato “L’incredibile storia della signora del terzo piano“ film scritto e diretto da Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli, prodotto dalla ARS Millennia Production in collaborazione con la TPAKNR Entertainement. Il film ha subito riscosso un grande interesse ed un notevole successo tanto da guadagnare il premio come “Miglior opera prima”.

La premiazione al Terra di Siena Film Festival
La premiazione al Terra di Siena Film Festival

“L’incredibile storia della signora del terzo piano“ è un film di successo e pluripremiato. E’ stato infatti precedentemente presentato, nel 2017, nell’ambito del “Roma Independent Film Festival” XVI edizione raccogliendo anche in quella circostanza un prestigioso riconoscimento insieme a quello del T.E.H.R., Thematic Exibition Human Right, la rassegna multidisciplinare svoltasi in collaborazione con Amnesty International Italia, all’Ischia Global Film e Music Fest e al Premio Mario Gallo 2018.

La storia è presto detta. E’ un racconto quasi onirico ma che illustra con cruda realtà e realismo le situazioni dell’assurdo doloroso, del nostro quotidiano, con tratti quasi poetici e surreali, con sorprendenti colpi di scena e un finale a sorpresa. Nel film vi è ampio spazio dato agli “ultimi” i così detti emarginati, i perdenti, coloro che spesso sono privi di voce e sono invisibili nella cieca e sorda nostra società contemporanea,  che ha invece come stereotipo il “vincente”.

Rodolfo Martinelli e Isabel Russinova. Foto da Ufficio Stampa
Rodolfo Martinelli e Isabel Russinova. Foto da Ufficio Stampa

Questo è proprio uno degli intenti che sente urgente Isabel Russinova che insieme al marito Rodolfo Martinelli Carraresi, riuscitissima ed affiatata coppia artistica e nella vita, mettono in campo, attraverso la scrittura e regia di personaggi della storia che si sono battuti per i diritti, contro le ingiustizie e per la difesa del bene, la ricchezza d’animo, l’impegno, la generosità di cui è stato capace l’uomo e che sono il vero motore che lo fa progredire.

Questo prestigioso premio raccolto al “Terra di Siena Film Festival” si va quindi ad aggiunge agli altri già tributati a questa commedia agrodolce, una favola nera immersa nel contesto metropolitano contemporaneo.

Autore: Ester Campese

Giornalista, scrittrice. Iscritta all'albo giornalisti Italia (regione Lazio) è anche membro dell'USPA - Agenzia stampa giornalistica internazionale - collegata al German Daily News.

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento