Bascherdeis Festival 2013

Bascherdeis Festival 2013: un paese che diventa teatro

Ritorna per la nona volta il Festival Bascherdeis, kermesse dedicata agli artisti di strada tra i principali appuntamenti nazionali del panorama buskers.

Bascherdeis Festival 2013
Bascherdeis Festival. Foto Ufficio Stampa.

Il cartellone ufficiale del Bascherdeis Festival presenterà, anche quest’anno a Vernasca (PC) dal 27 al 28 luglio, oltre 40 compagnie internazionali che regaleranno nuove proposte di musica, teatro, circo contemporaneo e di mille altre forme di espressione artistica on the road. Più di 100 spettacoli nei due giorni dell’evento contribuiranno a rendere Vernasca un magico palcoscenico a cielo aperto dove sarà facile perdersi nella genialità dei buskers.

Un festival per tutti i gusti e per tutte le età. Pubblico, qualità delle performances ed originalità dei luoghi: questa la ricetta vincente che pone il Bascherdeis nell’olimpo dei più singolari buskers festival europei.  Un format tagliato su misura per Vernasca, il borgo dell’alta val d’Arda, un po’ Emilia ed un po’ Toscana, che con i suoi dislivelli caratteristici offre ai visitatori angoli e scorci particolari dove le performances degli artisti trovano una degna collocazione.

Tra gli invitati speciali: Jeff Hess attore e clown statunitense che porterà il numeroso pubblico nel suo “parco giochi” dove ogni cosa è semplice stupore e divertimento. L’Italiano Andrea Fidelio, fresco vincitore dei Cantieri di Strada 2013 concorso della Federazione Nazionale Arte di Strada, che si trasformerà nel DJ più cool del momento, intrattenendo la platea in un crescendo coinvolgente di manipolazione di dischi in vinile, beat box, giocoleria e bici acrobatica. Si ballerà con le sonorità reggae dei Microguagua, gruppo di stanza nella patria dei buskers, Barcellona. La notte poi si farà più scura con i ritmi afro dei Voodoo Sound Club che animeranno l’Antica Pieve.

L’evento speciale vedrà Gianluca Veltri nel reading dei suoi romanzi meneghini “L’odore dell’asfalto” e “La dimora del Santo” accompagnato dalla musica di strada di Michele Buzzi. Un ritratto della Milano Noir con contributi multimediali. Gocce di notti metropolitane.

Un nuovo esperimento del Bascherdeis Festival che ha convinto l’autore dei romanzi noir a mettersi in gioco in una performance di strada.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Elena Sofia Ricci in La dolce ala della giovinezza

Elena Sofia Ricci e la sua “dolce ala della giovinezza”

Elena Sofia Ricci torna in scena con lo spettacolo La dolce ala della giovinezza. La recensione dello spettacolo con Gabriele Anagni.

Lascia un commento