Happy Auar

Happy Auar, l’aperitivo a teatro

Una sit-com ambientata in teatro, ecco Happy Auar

Parliamo oggi di Happy Auar, uno spettacolo alternativo in una formula particolare che si propone di offrire al pubblico, nell’orario del dopolavoro, 70 minuti di completo relax, alternando un gustoso aperitivo a un po’ di musica e al racconto di storie seriali, dei personaggi che popolano il bar.

Happy Auar

Mettendo in evidenza la loro personalità, i loro gusti, le loro manie, il tutto con una connotazione decisamente comica che coinvolge lo spettatore con interazioni ed improvvisazioni.

Happy Auar

La Sit è ambientata appunto in un bar popolato da varia umanità: Zia Rosa, volgare e sguaiata proprietaria dello stesso, perdutamente innamorata del Professor Caracciolo un assiduo frequentatore del bar, un po’ filosofo (stile De Crescenzo) e un po’ gagà, Sossietto il barman, sfaticato e in continuo conflitto con zia Rosa, che affoga nell’alcool i dispiaceri della vita, la signorina Margherita addetta alle pulizie e incallita giocatrice d’azzardo che sogna di diventare una grande cantante e con cui il Professor Caracciolo fa il cascamorto, Carmen “la sessuata” eternamente in cerca di maschi, Drusilla disperata e affamata Maestra russa di recitazione, Alice la cameriera, nipote romana di zia Rosa che aspira a diventare una star del mondo dello spettacolo, Brando Dj e manager dalla bella voce e… dalla sessualità incerta, Ettore il tassista incallito tifoso del Napoli, buzzurro e millantatore, fanatico di Gomorra.

Altri personaggi si aggiungono o sostituiscono quelli sopra elencati nel corso delle varie puntate della sit e in alcune poi, ci saranno ospiti speciali “Guest star” che saranno invitati tra gli artisti più conosciuti dello spettacolo.

Tra gli attori protagonisti di “Happy Auar” Gabriella Cerino, Peppe Celentano, anche regista della sit, Rosario Verde, e per la prossima puntata, la V del 3 aprile 2017, ci saranno anche gli attori: Emilio Salvatore, Angela Rosa D’Auria, Rossella Argo, Marcello Cozzolino, Amedeo Ambrosino, Giusy Freccia, Alessandra Bilancione. Le scene sono firmate da Luigi Ferrigno e le musiche originali e gli arrangiamenti del Maestro Marco Mussomeli.

Happy Auar vuole essere inoltre un’ironica rappresentazione dei generi televisivi oggi tanto di moda (talent, reality e quant’altro).

Il gruppo

SitAteatro è un team nato per potenziare un idea: portare la serialità sul palcoscenico. Gianpiero Mirra, Peppe Celentano e Daniela De Rosa sono gli ideatori nonché autori di “Happy Auar”, progetto prodotto dal Teatro Diana. Il prossimo appuntamento è per il 3 Aprile al Teatro Diana di Napoli.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

FaziOpenTheater 2022-23

FaziOpenTheater: la rassegna 2022-23

FaziOpenTheater, Rassegna Nazionale Teatro – Danza – Arti Performative presenta gli spettacoli del cartellone 2022/23.

NEST stagione teatrale 2022-23

NEST: stagione teatrale 2022-23

Tutto pronto per la stagione teatrale 2022-23 del teatro NEST di Napoli, che si presenta con un cartellone ricco di novità.

Michele Di Mauro

Michele Di Mauro: mi sento un operaio dello spettacolo

Ama definirsi un semplice "operario" dello spettacolo: incontriamo a tu per tu l'attore, doppiatore e regista, Michele Di Mauro

Lascia un commento