Simona Di Bella

Simona Di Bella in scena con Povero da morire

Simona Di Bella conquista gli spettatori di Don Matteo

Nel ruolo di “Assuntina Cecchini” in Don Matteo 10, Simona Di Bella ha conquistato il cuore di milioni di telespettatori e noi l’abbiamo intervistata per voi.

Simona Di Bella

Dopo il successo straordinario ottenuto nella fiction Don Matteo 10, la giovane attrice Simona Di Bella in questi giorni è impegnata in un progetto teatrale. Nella decima stagione della serie del prete-detective (Terence Hill) ha interpretato il ruolo di Assuntina Cecchini, portando trambusto nel format della rete ammiraglia RAI.

Bella, preparata, laureata in lingue, Simona ( nella foto con il protagonista dello spettacolo teatrale Simone Borrelli) è un orgoglio per tutta la Sicilia. Nata nel 1992, dopo il diploma liceale si trasferì a Roma per rincorrere il sogno di diventare attrice. Con studio, sacrificio e soprattutto tanta passione ha conquistato un posto importante tra i tanti fan di Don Matteo. Fino al prossimo 4 dicembre sarà impegnata al teatro dei Conciatori di Roma con lo spettacolo “Povero da morire” di Francesco Di Chio. Nonostante i suoi numerosi impegni ha deciso di concedere questa intervista.

Grazie Simona, sempre un piacere sentirti, allora vuoi parlarmi di questo spettacolo teatrale?

Si raccontano le vicende di Mattia, un giovane bello, simpatico e disoccupato. Il protagonista trascorre le sue giornate inviando curriculum e correndo dietro alla ragazza di turno, poi un bel giorno, attanagliato dai debiti, decide di portare avanti un piano perfetto. Una serie di equivoci, colpi di scena e inganni sono la linfa vitale di questa straordinaria commedia. Non posso aggiungere altro (sorride).

Simona puoi svelarci altro?

No no, non insistere (sorride), posso solo dire che vi sorprenderemo.

E sul tuo personaggio?

Va bene (sorride), allora posso svelarti che nella commedia interpreto Francesca Roti, una giovane donna che fa parte di un’associazione che aiuta le famiglie delle vittime della crisi economica, non dico altro ( sorride), dovete venire in teatro ( sorride).

Emozionata?

Si tantissimo, anche perché è la mia prima esperienza teatrale. Ho l’adrenalina a mille (sorride). Posso aggiungere una cosa?

Si certo

Voglio precisare che saranno in scena con me anche l’attore Simone Borrelli ( protagonista della commedia), Alberto Melone, Marina Savino e Fabio Orlandi.

Autore: Omar Falvo

Laurea in Filosofia e Storia presso l'Università della Calabria, giornalista pubblicista e Guida Ufficiale del Parco Nazionale della Sila. Consulente per diverse aziende nel settore turistico, alberghi e strutture ricettive. Particolare attenzione rivolta alla fiction.

Potrebbe interessarti

Ettore Nicoletti

Ettore Nicoletti: parto con Dreamscapes

Ettore Nicoletti, attore di cinema e teatro, ci racconta dell'uscita nel prossimo settembre di DreamScapes, il podcast.

Teatro Bracco - Stagione Teatrale 2022-23

Teatro Bracco: stagione teatrale 2022/23

Caterina De Santis sul Teatro Bracco: "torniamo a ridere insieme!" Ecco la stagione teatrale 2022/23 con gli spettacoli.

Giorgio Lupano. Foto di Alessandro Rabboni

Giorgio Lupano: ho ancora voglia di mettermi alla prova

Un attore di spessore, Giorgio Lupano, che negli anni abbiamo visto avvicendarsi in ruoli sempre diversi e che si racconta a noi.

Lascia un commento