locandina spettacolo
locandina spettacolo

Umberto Bindi e le sue note ineguali

locandina spettacolo
locandina spettacolo

Andrà in scena al Nuovo Teatro San Carluccio di Napoli dal 28 al 31 maggio un progetto teatrale a firma di Gianmarco Cesario e Antonio Mocciola ispirato ad Umberto Bindi, interpretato sulla scena da Massimo Masiello.

“Gli amici se ne vanno-le note ineguali di Umberto Bindi” ci riporta con chiarezza uno spaccato di vita del compositore genovese, scomparso nel maggio di  13 anni fa; non quello dei successi, della creazioni di brani che sono considerati dei classici della Canzone Italiana (Arrivederci, Il mio concerto, La musica è finita) quanto, piuttosto, quello dell’ ostracismo che la televisione di quegli anni, ma più in generale, che il mondo della musica pose in essere nei confronti di un omosessualità mai dichiarata ma neppure nascosta. Semplicemente vissuta con riserbo eppure mai rinnegata per rincorrere un facile successo. Non ne aveva bisogno, Bindi, artista dal tocco raffinato, eppure rischiò di finire i suoi ultimi anni in povertà se non fosse arrivato il vitalizio previsto dalla legge Bacchelli.

Solo nel 1988 Umberto Bindi fece outing, per rivendicare il suo diritto di vivere e di lavorare in un paese dove, in quanto a cultura omofobica, pare ci sia ancora molto da fare.

Autore: Monica Lucignano

Redattore

Potrebbe interessarti

Giorgio Adamo in Vlad - Dracula

Vlad: Dracula in musical al Brancaccio

E voi conoscete la storia di Vlad? O lo conoscete meglio come il Conte Dracula? E se dovesse vederla in musical?

Elena Sofia Ricci in La dolce ala della giovinezza

Elena Sofia Ricci e la sua “dolce ala della giovinezza”

Elena Sofia Ricci torna in scena con lo spettacolo La dolce ala della giovinezza. La recensione dello spettacolo con Gabriele Anagni.

Luciana Frazzetto

Luciana Frazzetto: tutti pazzi per Mamma

Luciana Frazzetto ha ottenuto un buon successo di pubblico con l'ultimo spettacolo, "Tutti pazzi per Mamma", in scena.