Terre del Sud

Terre del Sud 2015: ecco gli ospiti del Galà

Terre del Sud

Mercoledì 20 maggio alle 10.30 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Napoli la conferenza stampa di presentazione del premio/evento «Terre del Sud» che si terrà a Torre del Greco tra il 18 e il 25 giugno. La manifestazione, ideata da Rosario Rivieccio, direttore artistico, è stata organizzata dalla cooperativa sociale «Anchioleali- Carovana della Solidarietà» in partnerariato con il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, il Ministero degli Interni; la Regione Campania, Assessorato al Turismo e Spettacolo ed alle Attivita’ Produttive, Napoli Citta’ Metropolitana, i Comuni di Napoli, Salerno e Caserta e province, Confagricoltura, Touring Club Italiano-Campania, Federalberghi Campania e tante altre realtà istituzionali e associazionistiche regionali.

L’evento si svolgerà in alcune delle location più suggestive del territorio corallino come il complesso turistico «Gora Club» di viale Campania e il ristorante «Villa Federico». Una settimana intera di mostre, esposizioni, spettacoli, workshop, convegni, dibattiti, cenacoli culturali, premiazioni, degustazioni e festeggiamenti tutti con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sulle eccellenze campane distintesi in vari campi e settori. In conclusione il “Gran Gala Terre del Sud” con la premiazione di diverse eccellenze distintesi in svariati campi, spettacoli, concerti e una cena realizzata dai migliori chef stellati locali. Tra i premiati, oltre al pomodoro del Piennolo e alla mozzarella di bufala, Nadia Verdile giornalista e scrittrice impegnata, minacciata di morte per il suo lavoro sulla Villa di Carditello; Eugenio Bennato, per la sua lunga carriera dedicata a raccontare il Sud in musica e il comico Paolo Caiazzo, narratore ironico e critico del Mezzogiorno.
«La mission, della Carovana della Solidarietà- spiega Rosario Rivieccio, direttore artistico dell’evento – è di coniugare il recupero delle produzioni e delle eccellenze autoctone delle terre meridionali, in particolare della Campania, la loro promozione e divulgazione verso le nuove frontiere economiche-sociali europee ed internazionali, con la diffusione ed il recupero del senso della legalità e delle pratiche di solidarietà e comunione verso le fasce deboli della popolazione».

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Ettore Nicoletti

Ettore Nicoletti: parto con Dreamscapes

Ettore Nicoletti, attore di cinema e teatro, ci racconta dell'uscita nel prossimo settembre di DreamScapes, il podcast.

Teatro Bracco - Stagione Teatrale 2022-23

Teatro Bracco: stagione teatrale 2022/23

Caterina De Santis sul Teatro Bracco: "torniamo a ridere insieme!" Ecco la stagione teatrale 2022/23 con gli spettacoli.

Giorgio Lupano. Foto di Alessandro Rabboni

Giorgio Lupano: ho ancora voglia di mettermi alla prova

Un attore di spessore, Giorgio Lupano, che negli anni abbiamo visto avvicendarsi in ruoli sempre diversi e che si racconta a noi.