Cabrio - Dinosauri
Cabrio - Dinosauri

Dinosauri, il nuovo singolo di Cabrio

Angelo Soraci in arte Cabrio, Siciliano, è un giovane cantautore pop e chitarrista molto apprezzato che presenta Dinosauri.

Il suo bagaglio musicale d’impatto numera tantissime collaborazioni e molte esperienze. Ha partecipato nel 2014 alla semifinale nazionale de Il Cantagiro e a Sanremo Giovani con il brano “Pensa”; nel 2015 è entrato tra i 60 finalisti al Festival con “Piccola (ma che storia è mai questa?)”. Nel 2016 ha pubblicato il suo primo ep autoprodotto, “Pensa”“Penso a lei” è stata tra le canzoni semifinaliste di Area Sanremo 2019 ed è stata selezionata tra le 150 finaliste di Primo Maggio Next 2020. Nel 2019 Cabrio ha vinto il contest “City of guitars”, a Locarno (CH). Nel 2020 ha pubblicato il suo secondo ep, “Duepuntozero”.

L’artista, da sempre molto creativo ha già pubblicato  “Il profeta lo scrisse” (2017), “Io ci voglio credere” feat. Ricky Portera (2017), “Fly” feat. Dinastia (2017), “Fly” feat. Ricky Hombre Libre (2018), la cover “Il grande Mazinga” (2020) che ha riscosso una notevole attenzione, con quasi 40.000 visualizzazioni su YouTube e passaggi in numerose radio nazionali e internazionali, la cover di “Magic Shop” (2021) dedicata al maestro Franco Battiato, “Scivola” (2021) e “Anni ’90 (Max docet)” (2021).

Le dichiarazioni

Il cantautore siciliano con Dinosauri dà il via ad un nuovo progetto: “Il brano gioca su immagini fantastiche, paradossali e colorate, eppure è malinconico e nostalgico, nato per il fatto di essermi sentito stretto in questa realtà – racconta Cabrio – Quante volte ci è capitato di pensare al passato? Tante, e troppo spesso non riusciamo a distogliere l’attenzione da quello che era e che adesso, per forza di cose, non c’è più. Ciò che succede intorno a noi influisce tremendamente sui nostri stati d’animo. Negli ultimi due anni ci siamo trovati dentro a una pandemia e, adesso, a una guerra che ci sta distruggendo anche economicamente. La realtà e il presente sono raccontati nella seconda strofa del brano, dove i fatti della vita prendono una piega più vissuta, attuale e responsabile. Rimane però una certezza all’inizio e in fondo al brano… i dinosauri si sono estinti”.

Il brano è scritto e composto dallo stesso artista con la collaborazione sul testo di Guzzi e sulla musica collaborano Antonio Stella e Stefano Radice ( membro dei Moscova) che si è occupato anche del missaggio e del mastering. Domenico Giordano,  anche lui dei Moscova, ha dato il suo contributo al brano con le sue chitarre. Il testo rispecchia l’animo dell’artista che sente il tempo come uno strappo dal passato e una consapevolezza non ingannevole sulla condizione adulta di un ragazzo che  ha vissuto e che continua a provare emozioni.

Cabrio con la sua voce  dice molte più cose di quanto dicano le sue parole e sono certa che Dinosauri farà molti numeri in quanto testo e melodia diventano un connubio perfetto. Dinosauri, distribuito da Artist First, è già disponibile su tutte le piattaforme digitali ed accompagnato da un videoclip su YT molto particolare.

Autore: Lelena Pink

Potrebbe interessarti

Straid

Straid: Fantasmi è il nuovo EP

Straid è la nuova genesi della vita artistica di Marcello Stride, ed oggi ci racconta in anteprima il suo nuovo EP, Fantasmi.

Picarè

Picarè: sta per arrivare I Love You

Parliamo di Picarè e della sua nuova canzone coinvolgente che parla di una storia d’amore attuale, scritta da lui stesso.

Daniele Falasca - Triade

Daniele Falasca: Vi presento Triade

Intervista a Daniele Falasca, compositore e fisarmonicista, che ha da poco pubblicato il suo nuovo singolo, "Triade".

Lascia un commento