Giacomo Causala

Giacomo Causala, una vita da artista

Giacomo Causala, attore, scrittore, autore e cantante. In questa intervista, ha condiviso con noi il suo pensiero riguardo al brutto periodo, che a causa del Covid19, stiamo vivendo e che ha colpito duramente tutto il mondo artistico. A breve, è in uscita il suo secondo romanzo.

Giacomo Causala

Inoltre, Giacomo si sta dedicando al contenitore “Teatro-canzone” con spettacoli editi dedicati a grandi nome come Giorgio Gaber, Fabrizio De André e Rino Gaetano e alla sua tournée inedita, dal titolo ‘Nichilismi & Fashion-week’.

Benvenuto su La Gazzetta dello Spettacolo Giacomo Causala, come vivi da artista, questo momento difficile causato dal Covid?

Non posso certo dire di viverlo bene, anzi al contrario. Il distanziamento fisico sta diventando con il passare del tempo una separazione emotiva dal pubblico, dalla collettività che si riunisce per riscoprirsi ed emozionarsi, sia a Teatro sia in altri eventi. Tuttavia soprattutto durante la prima fase di questa pandemia ammetto che questa situazione mi è servita per scrivere qualcosa di nuovo, un nuovo romanzo.

L’ispirazione in momenti complicati aumenta o diminuisce?

Personalmente vado a corrente alternata, ci sono stati momenti di buona ispirazione, altri di sconforto, addirittura di rigetto.

Sei un artista a 360 gradi: quali news puoi dirci riguardo alla musica o ad altro che ti riguarda?

Sicuramente uscirà in tempi ristretti il mio secondo romanzo. Spero di fare quante più date possibili in Teatro, sia di Teatro-canzone (spettacoli editi come quelli dedicati a Gaber, De André e Rino Gaetano e iniziare finalmente la tournée di ‘Nichilismi & Fashion-week’, il mio spettacolo inedito) che di altri spettacoli. Sono nate anche delle nuove canzoni ma al momento sono ancora in fase embrionale.

Ti concentrerai in futuro sempre su più campi artistici oppure darai spazio ad uno in particolare?

Credo che continuerò su questa strada. L’essere poliedrico è una delle mie principali caratteristiche.

I tuoi sogni nel cassetto quali sono?

Al momento dico semplicemente di tornare a lavorare con continuità ed entusiasmo, senza più paure.

Autore: Sara Morandi

Insegnante per vocazione, giornalista per passione. Amo il teatro perché incarna le emozioni viventi delle nostre anime. Ho sempre scritto di spettacolo e questo mi ha reso felice e mi rende tuttora. Divoro libri e il mio sogno sarebbe quello di scrivere un romanzo.

Potrebbe interessarti

Giorgia Giacometti

Giorgia Giacometti: con la musica mi racconto senza filtri

Per chi ancora non conoscesse Giorgia Giacometti la introduciamo come cantante e cantautrice, ma anche produttrice musicale

Giordano - Per non piangere più

Giordano: il nuovo è “Per non piangere più”

Giordano nasce nella periferia di Roma e scopre la sua passione per la musica partecipando a diverse serate karaoke.

Rebecca Ingrassia

7 Voci: la nuova canzone di Rebecca Ingrassia

Rebecca Ingrassia, figlia di Giampiero e nipote di Ciccio, ci racconta e si racconta attraverso la sua canzone: 7 voci.

Lascia un commento