Ciro - Vemo feeat Raphe

Vemo: arriva il suo “Ciro”

Vemo è il nome d’arte di Massimo Viglione, artista campano nato il 24 agosto 1985 a Benevento. Egli studia musica con il maestro Antonio Salomone. Ha una laurea conseguita al DAMS di Bologna. Ha preso anche un Master in Arte e musicoterapia press l’Università Roma Tre di Roma.

Ciro - Vemo feeat Raphe

Suona con diverse band e il 2016 è l’anno della svolta: infatti Vemo cambia e opta per una carriera da solista. Grazie alla sua insegnante di canto Raffaella Carotenuto egli si districa in diversi generi musicali: prova rock, pop e rap. Sono tanti gli stimoli per Vemo il quale sceglie la via dell’auto-produzione. Egli pubblica su Youtube i suoi singoli/video: Felicità, Senza di te di me, Non si può, Traguardo, Andrà tutto bene. I suoi generi musicali di riferimento sono pop, cantautorato, rap e musica leggera italiana.

Il 2021 è l’anno di “Ciro”, canzone che l’artista pubblica con il featuring di Raphe, rapper dal flow abbastanza travolgente. Per chi non lo sapesse Ciro è il nome che è stato dato al calciatore del Napoli Dries Mertens. “Ciro” per tanti tifosi napoletani oramai è un idolo, un’icona, uno dei pilastri dell’attuale squadra calcistica partenopea.

La canzone è tra rap, pop e cantautorato italiano. “Questa storia è un’emozione”: così comincia a cantare Vemo con chitarra in mano sul lungomare di Napoli. La domenica è il momento per vedere Ciro in campo, un’emozione per tanti tifosi che vivono il calcio con tanto pathos. E vediamo, infatti, sia Raphe che Vemo sotto lo stadio ribattezzato “Maradona”, dopo la recente morte del “pibe de oro”, che ha scritto la storia del calcio non solo per i napoletani ma per il mondo intero.

Bello il contrasto nella canzone tra il chorus che si presenta come una sorta di inno da cantare e ricantare e il rap di Raphe. Morbida e vellutata questa canzone che trasforma in onde sonore le emozioni provate da tanti appassionati di calcio.

“Ciro” è presente con un video sul canale Youtube di Vemo ed è stato Prodotto da Daniele Urciuolo per Alfiere Productions. La produzione musicale è stata affidata a MV RECORD di Daniele Palladino. Il progetto creativo come pure regia e montaggio sono state curate da Verteego. Nel video appare Francesca Camelio, attrice e modella.

Nel video vediamo Totò, San Gregorio Armeno con i suoi pastori, i vicoli del centro storico: insomma Vemo dedica una canzone ad una delle tante icone di Napoli, Ciro/Dries Mertens, e lo affianca alle altre icone in un connubio che rappresenta storia e tradizione, un connubio che è grande testimonianza antropologica.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.

Lascia un commento