Salento Guys
Salento Guys. Foto da Ufficio Stampa.

Ti porterò a ballare, il nuovo dei Salento Guys

Oggi parliamo dei Salento Guys, al secolo Steven Rocco Frisullo – Luca DB – Antonio Maniglio, che direttamente dal tacco dello stivale, sono un team di Dj/Producer che stanno emergendo a suon di successi nel panorama discografico italiano.

Salento Guys
Salento Guys. Foto da Ufficio Stampa.

La lista dei riconoscimenti e delle collaborazioni al loro attivo parla da sola: oltre al triplo disco di platino per aver prodotto la super hit “Irraggiungibile” di Shade e Federica Carta, hanno co-prodotto e prestato i loro suoni a grandi icone della musica italiana come Max Pezzali (album “Le canzoni alla radio”), Benji & Fede, Shade (album “Truman”), Sud Sound System, Alborosie e tanti altri.

Molto attivi anche come dj, si esibiscono regolarmente nei club e sono tra i nomi di punta del Pop Fest – People On Pleasure, uno degli eventi dance più importanti d’Italia organizzato da Musica e Parole. Hanno condiviso il palco con star internazionali come Ozuna, Nicky Jam, Skrillex e molti altri.

Per il loro nuovo singolo “Ti porterò a ballare”, che esce con l’etichetta New Music International, hanno unito le forze con Damiano Mulino, talentuoso cantautore già da anni presente nel panorama pop Italiano.

Un testo mai banale che rimane in testa fin dal primo ascolto, una melodia che si canta volentieri ed un arrangiamento che profuma di festa, rendono il brano la colonna sonora perfetta per i nuovi amori nella stagione più bella dell’anno, con la promessa che: “Questa notte non finirà come una storia su Instagram”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Lorenzo Papasodero

Lorenzo Papasodero: il tenore che ama l’opera

Per la nostra rubrica "Talenti", è il turno del tenore Lorenzo Papasodero che si racconta dai social alla sua passione per la classica.

Sher B

Sher B: al servizio dell’arte

Compositore, cantante e tanto altro, Sher B, al secolo Mario Spataro lo incontriamo nuovamente per la nostra rubrica "Talenti".

Vincenzo Peluso in un frame di Currite Currite

Vincenzo Peluso: la mia Napoli in Currite Currite

Raccontiamo Currite Currite, il brano grazie al quale Vincenzo Peluso si cimenta nella sua più grande passione: la musica.

Lascia un commento