Vanilla Sky. Foto Ufficio Stampa.
Vanilla Sky. Foto Ufficio Stampa.

Vanilla Sky, la band Made in Italy

Un inedito originale per i Vanilla Sky

Tornano i Vanilla Sky ben forti dei loro 15 anni di attività, con più di 1.000 apparizioni collezionate tra Europa, Asia e Nord America.

Vanilla Sky. Foto Ufficio Stampa.
Vanilla Sky. Foto Ufficio Stampa.

Un po’ di storia che merita una nota è sicuramente che i Vanilla Sky vennero notati ed apprezzati da Kris Roe (The Ataris) e Ben Harper (Yellowcard) prima, e dal leggendario Mark Hoppus dei Blink 182 poi (da cui la famosa guest nel brano Nightmare). La band ritorna con il proprio inconfondibile sound che ha reso il quartetto della capitale uno dei più celebri nel panorama alternative internazionale, esportando quello che viene definito come il Pop Punk Made In Italy, confermandosi ancora una volta come uno dei gruppi veterani di successo della scena europea.

Stranger Things è il singolo dopo un silenzio artistico durato quasi due anni, i Vanilla Sky tornano con un brano inedito che omaggia uno degli show televisivi più acclamati di sempre e che porta il nome del brano.

In questo esperimento musicale, la band sfrutta tutte le battute più famose dello show per creare, di fatto, una storia che viene raccontata in un modo del tutto unico.

Il pezzo, uscito per 1981 Records, è accompagnato da un videoclip ufficiale che vede come protagonista un simpatico bassotto, innamorato della sua palla giocattolo, sua unica amica.

Vanilla Sky

Sono una delle band più collaudate della scena Romana dal 2002. Dopo aver fatto uscire 10 lavori tra tra EP e Full Legth, e aver preso una pausa di circa due anni, i ragazzi sono finalmente tornati in studio con l’intenzione di creare nuova musica entro la fine dell’anno.

I Vanilla Sky vantano uno storico di live invidiabile e hanno avuto il piacere di condividere il palco con artisti del calibro dei +44, Yellowcard, The Ataris, Bowling For Soup, Further Seems Forever, Maxeen, The Offspring e molti altri, oltre a collezionare numerose collaborazioni internazionali.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Rebi - Cover di La mia destinazione

La mia Destinazione, primo singolo per Rebi

Arriva il primo singolo di Rebi “La mia destinazione”, brano reggaeton con sfumature orientali che parla d'amore.

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Lascia un commento