L'altra faccia del destino

L’altra faccia del destino, un thriller sulle relazioni umane

Parliamo del lungometraggio di Francesco Spagnolo, L’altra faccia del destino

Parliamo oggi del lungometraggio indipendente L’altra faccia del destino, un prodotto completamente girato a Lamezia Terme con soggetto e regia di Francesco Spagnolo.

L'altra faccia del destino

Il cast fatto completamente da attori emergenti provenienti da Calabria, Sicilia, Lazio e Piemonte, ha concluso le riprese nel marzo dello scorso anno. Il film è stato proiettato con gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico V. De Fazio di Lamezia Terme, oltre che al Teatro Grandinetti nella stessa località.

L’altra faccia del destino

Un vero e proprio thriller sulle relazioni umane e non solo, ma anche di forte critica è tematica sociale in difesa delle donne.Particolare attenzione e particolare rilievo viene dato alla donna, spesso vittima di tradimenti, di gelosie, fino ad arrivare al più estremo dei gesti, il femminicidio. Una trama dunque colma di suspense, intrighi, passione, amore e tanti misteri.

Tratterà anche un altra delle tante problematiche che ora mai non solo che ci circondama che hanno invaso la nostra società i vari social Network del loro malessere morale è pericoloso sulla particolare attenzione che si deve avere quando si usano i social . La dipendenza dei social e una problematica diffusa dove la rete web distorce la percezione del tempo e dello spazio e diventa una dimensione parallela dove si rifugia una fonte di emozioni facili ho di stati dove comporta un vero e proprio straniamento della vita reale.

I più esposti a questi pericolo sono soprattutto i ragazzi che possono diventare vittime, ma anche carnefice, quando usano un profilo di un amico, oppure accettare amicizie da un profilo falso o gente sconosciuta non avendo un identità di una foto creando anche a se stessi dei problemi dove non è sempre sinonimo di virtualità ma di pura realtà: con un finale a dir poco drammatico e sconvolgente.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Sher B

Sher B: al servizio dell’arte

Compositore, cantante e tanto altro, Sher B, al secolo Mario Spataro lo incontriamo nuovamente per la nostra rubrica "Talenti".

Vincenzo Peluso in un frame di Currite Currite

Vincenzo Peluso: la mia Napoli in Currite Currite

Raccontiamo Currite Currite, il brano grazie al quale Vincenzo Peluso si cimenta nella sua più grande passione: la musica.

Carlo Alberto Pasin

Carlo Alberto Pasin, vorrei vivere di musica

A tu per tu con il giovane cantautore Carlo Alberto Pasin, che ha pubblicato il suo primo album dal titolo: "Io", che ci racconta.

Lascia un commento