Meriam Jane in radio con il nuovo singolo tra RnB e Rock

Meriam Jane

In tutte le  radio italiane è in rotazione, da alcuni giorni, il nuovo singolo di Meriam Jane  dal titolo “Come neve”, un brano che fonde un forte carattere Rnb con un’anima dannatamente Rock.  Al contempo suadente ma graffiante come la splendida voce di Meriam Jane che riesce in ogni nota ad inventare una diversa sfumatura di colore e ad ogni colore una nuova emozione.
Scritto e arrangiato da Vincenzo Beltempo, batterie di Dino Chisari, chitarre di Salvatore Crucitti, basso di Angela Crucitti.

Noi de La Gazzetta dello Spettacolo abbiamo intervistato Meriam Jane.

Bentrovata Meriam Jane, parliamo del tuo nuovo singolo Come neve, che arriva in un periodo decisamente positivo per te, musicalmente parlando…

Esattamente, posso dire che sono proprio al settimo cielo… Come neve è un brano che è stato scritto da Vincenzo Beltempo che parla di una storia d’amore, ma si tratta di una storia molto originale, in quanto è l’amore di una ragazza verso un uomo un po’ sfuggente, incostante, che lei non sa se continuare ad amare oppure no…

Vanti delle collaborazioni molto importanti, con Vincenzo Incenzo, Nicolò Fragile  e Kikko Palmosi…

Si: sono i collaboratori che mi hanno seguito nel mio percorso artistico e a cui devo molto e che mi hanno sostenuto anche e soprattutto a livello umano ed è per questo sono immensamente grata a loro…

Kikko Palmosi ha prodotto il tuo precedente singolo, dal titolo Attimi persi…

Kikko Palmosi è un nome davvero prestigioso: ha arrangiato, infatti, i pezzi dei Modà, di Annalisa, il brano dal titolo Non è l’inferno, con il quale Emma ha vinto a Sanremo… Sono salita a Milano per registrare con lui ed è stata un’esperienza nuova, decisamente fantastica per me, che vivo in una realtà piccola come quella della mia città, Reggio Calabria…

Hai ottenuto un grande successo in Canada…

Ho fatto un minitour in Canada, ho cantato al Places des Arts di Montreal… Devo dire che i canadesi sono pazzi per l’Italia: qualsiasi cosa provenga dalla stessa, per loro è sacra…

Sempre a proposito del Canada, vogliamo ricordare i 15.000 download per il tuo brano dal titolo Tradita?

Sì, decisamente sorprendente… Come potrai notare canto sempre queste canzoni di amori un po’ tragici, e il culmine alla fine è stato raggiunto dal brano dal titolo Adesso spara, dove l’uomo fedifrago viene finalmente sistemato (ride di gusto)…

Proprio durante il tuo tour canadese  hai incontrato Maurizio Fabrizio…

Sì, il grandissimo Maurizio Fabrizio, che ha scritto  testi per Mia Martini, Laura Pasini,  Giorgia, Gianni Morandi, Loredana Bertè e Renato Zero, in definitiva, la storia della musica italiana, una persona molto gentile…

I tuoi progetti per il futuro prossimo…

Sicuramente la promozione del mio nuovo singolo Come neve che appunto è inrotazione in tutte le radio e che prossimamente uscirà su tutte le piattaforme musicali, poi a breve ci sarà anche il videoclip…

Come facciamo a seguirti?

Potete farlo sulla mia pagina ufficiale su Facebook…

Meriam Jane, siamo alla fine della nostra bella chiacchierata: lascia un messaggio ai nostri lettori…

Respiriamo musica, perchè la musica unisce sempre e dà colore alla vita!

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.