Flora
Flora

Flora e la sua ultima preghiera

L’interprete Flora, ci racconta il suo nuovo singolo, “L’ultima preghiera”, brano scritto da Daniele Piovani, Massimo Tornese.

Flora, classe 2001, nasce e vive a Napoli. Ha sempre amato la musica fin da piccola. Inizia a cantare all’età di quattro anni e sua madre, sentendola cantare con una naturalezza sconvolgente, decise di iscriverla a un corso di canto per perfezionare le sue doti.

Successivamente frequenta e partecipa a vari concorsi, stage ed esperienze live come concerti e musical.

Flora si reputa una persona molto introversa sotto certi aspetti, ma la musica e il canto le danno la forza di nascondere la sua timidezza ed emozionare il pubblico che l’ascolta.
“Il canto è l’unica cosa che mi fa sentire viva e forte, sempre.”

Il suo primo singolo “L’ultima preghiera” parla del rapporto che Flora ha con la musica: l’amore e al tempo stesso la dolce ossessione, la necessità di averla sempre accanto e la consapevolezza che in molti momenti è stata la sua salvezza. L’interprete si rivolge a lei come se fosse la sua divinità.

“Non ci poteva essere brano migliore che potesse descrivere nel dettaglio ciò che provo nei confronti della musica”

Flora ad oggi è seguita da oltre 120.000 followers, persone che amano lei, la sua voce e la sfidano ogni giorno a superare i suoi limiti.

Autore: Giulio Strocchi

Sono un blogger come con la passione di moda, eventi e spettacolo ed ho un blog. Mi piace scrivere anche su altri blog per fornire anche agli utenti di altre testate le mie conoscenze del settore.

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.

Lascia un commento