Virginio: l’Italia del cambiamento con “Brava Gente”

Virginio torna sulla scena musicale con il nuovo brano dal titolo “Brava Gente“, richiamando “Italiani, brava gente”, il film del 1964 di Giuseppe De Santis, di cui Virginio, è concittadino.

Virginio. Foto di Cristian Dossena
Virginio. Foto di Cristian Dossena

Le dichiarazioni

In potenza, noi italiani siamo tutti brava gente. Solo che non tutti vogliono ancora a capirlo” racconta Virginio che firma questa canzone insieme a Cino, noto per aver prodotto alcune tra le ultime hit di Marracash, Ramazzotti, Shade, Amoroso e altri, e a Daniele Coro, produttore artistico del brano e già autore per Gazzè, Carboni, Amoroso, Pausini e Masini.

Così Virginio racconta la sua nuova canzone: “Canto Roma, canto l’Italia e le sue bellezze, da Fellini al Martini, in una sera estiva in cui la Città Eterna appare magica, una notte di libertà. Un ragazzo, che potrei essere io ma che ha una valenza universale, incontra una persona che gli piace, con cui vorrebbe ballare, con cui condividere un’emozione per un attimo o per l’eternità. Senza vincoli o barriere”.

Un incontro tra due persone che tuttavia rischia di essere inibito e messo in discussione dalle chiacchiere degli altri presenti, che discriminano, giudicano, contrastano. Ma chi sono queste due persone? si domanda Virginio. Potrebbero essere un ragazzo e una ragazza di etnie diverse, di forma fisica non consona ai canoni imposti oggi, un uomo e una donna con grande differenza di età o anche due ragazze o due ragazzi. Anime che vogliono essere libere. Libere di godersi un frammento o un’esistenza intera insieme, a partire da un ballo, come succede a tutti. Canto l’opportunità che hanno queste due persone, a prescindere da tutti quegli elementi che potrebbero discriminarli. Io stesso sono stato bullizzato da ragazzo ma ho sempre creduto nell’energia positiva dell’arte: se all’epoca avessi ascoltato un brano così, forse mi sarei sentito più forte. Oggi canto chi non viene accettato ma soprattutto canto la libertà di amare qualcuno in una notte italiana, come quelle che vogliamo vivere tutti questa estate”.

Sono un inguaribile ottimista e sempre lo sarò – ammette Virginio. – Ho fiducia nell’Italia, e per questo Brava gente non ha un retrogusto ironico, ma una valenza speranzosa. La speranza di un Paese che, proprio come è successo nel Dopoguerra, ha un cuore pronto a diventare più ricco e leale. Un Paese che ha un potenziale gigantesco per essere inclusivo, e non “tollerante”, perché la tolleranza è un valore che trovo obsoleto. Siamo tutti bravi, siamo tutti brava gente – almeno in nuce – e non possiamo negare i diritti di chi si ama”.

Virginio

Da sempre impegnato nella musica, partecipa nel 2006 all’età di 21 anni a Sanremo Giovani con il brano “Davvero”. Nel 2011 partecipa al talent “Amici” e lo vince. Conquista il disco d’oro con il suo secondo album “Finalmente” mentre con il suo terzo disco “Ovunque” inizia a collaborare con personaggi del calibro di Gary Barlow dei Take That. Nel 2013 Laura Pausini sceglie “Limpido” canzone scritta da Virginio e la inserisce nel “Greatest hit” pubblicato in occasione dei vent’anni di carriera. Il singolo, cantato da Laura in duetto con Kylie Minogue diventa, in breve tempo, una hit mondiale.

La collaborazione con Laura Pausini continua in seguito e 4 brani scritti da Virginio, entrano a far parte dell’album “Fatti sentire” album che verrà premiato con un Latin Grammy Award. Virginio parallelamente alla carriera di autore, raggiunge importanti successi come cantante, con i singoli “Rischiamo tutto” e “Semplifica” del 2018, a cui è susseguito nel 2019 “Cuba Libre” che si è aggiudicato il prestigioso Premio “Roma Video Clip 2019”. A fine dicembre 2019 è uscito il singolo “PS Post Scriptum” un brano nato con l’intento di abbattere le barriere grazie alla musica, in questo caso il muro invisibile che ci divide da chi in passato ha sbagliato e vive confinato in un carcere. Il 2 aprile 2021 è uscito in radio e su tutte le piattaforme digitali il suo singolo “Rimani”, che ha fatto il suo esordio al #2 della classifica iTunes entrando di diritto in TOP 3 ed imponendosi nella TOP 20 dei brani indipendenti più passati dalle radio italiane.

Potrebbe interessarti

Area Sanremo - Logo

Area Sanremo: come accedere alla finale di Sanremo Giovani

Le iscrizioni all’edizione 2021 di Area Sanremo, l’unico concorso che dà la possibilità di accedere a Sanremo Giovani.

Maneskin. Foto di Ilaria Ieie

Perché i Maneskin sono diventati una delle band più ascoltate al mondo?

Il 2021 è stato un anno assurdo per i Maneskin che sono passati dall’aver vinto la più importante competizione musicale italiana

Thomas Live Show

Thomas Live Show: tutto pronto per la data unica

Torniamo a parlare di Thomas, il giovane cantante, ballerino e performer che sta per arrivare con il suo Thomas Live Show.