Mabel, aspettando Milano il trionfo ai Brit Awards

Un arrivo molto atteso per l’Italia, quello della cantante internazionale Mabel. La 24enne cresciuta tra la Svezia, Londra e Marbella che si è imposta sulle scene internazionali con la super hit Don’t Call Me Up.

Mabel trionfa ai Brit Awards 2020
Mabel trionfa ai Brit Awards 2020

L’attesissimo primo album di Mabel “High Expectations”, uscito il 2 Agosto, ha visto la cantante collaborare insieme a Steve Mac e Kamille andando a riformare il trio vincente di “Don’t Call Me Up”.

Le dichiarazioni

Mabel racconta sull’evento: “Sono felice che finalmente la gente possa ascoltare High Expectations. Ci ho lavorato per circa due anni e mezzo e non vedo l’ora che il pubblico faccia sue le canzoni. Lavoro duro ogni giorno perche voglio essere un’artista globale. Voglio diventare più grande possibile“.

Il nuovo singolo Mad Love ha già raccolto grande successo sia nelle radio che sul web grazie anche al video diretto da Marc Klasfeld, regista che ha collaborato con artisti del calibro di Cardi B, Destiny’s Child e Jay-Z.

La celebre premiazione britannica, svoltasi il 18 Febbraio sera, ha assegnato a Mabel il riconoscimento di “Best Female Solo Artist”, dove ha prevalso sulle altre contendenti (FKA Twigs, Charli XCX, Freya Ridings e Mahalia).
L’unica opportunità per vedere in Italia la nuova regina del pop britannico sarà tra pochi giorni sul palco dei Magazzini Generali di Milano.

Potrebbe interessarti

Primavera Sound Barcellona 2020

Primavera Sound Barcellona 2020: l’evento spostato ad Agosto

A causa dell’attuale crisi sanitaria globale dovuta al CoronaVirus, anche il Primavera Sound Barcellona subisce …

Dua Lipa. Foto di Jodie Penning

Dua Lipa: aspettando l’album si sposta la data Italiana

Mentre si avvicina l’uscita per l’atteso nuovo album di Dua Lipa, dal titolo Future Nostalgia, …

Il volo a New York 2020. Foto di Alessandro Peruggi

Il Volo, successo per il tour in Nord America

Il Volo protagonista di 20 tappe in tour in Nord America per i loro 10 …

Lascia un commento