Gli Aerosmith in tour europeo, toccano Milano

Gli Aerosmith, la band americana 4 volte vincitrice ai Grammy Awards, hanno annunciato le date del loro nuovo tour europeo che avrà inizio l’anno prossimo proprio dall’Italia.

Aerosmith. Foto di Zack Whitford
Aerosmith. Foto di Zack Whitford

Il gruppo si esibirà, sabato 13 giugno agli I-Days Milano 2020, che si terranno al Mind Milano Innovation District (area Expo). Successivamente gli Aerosmith faranno tappa anche in Svizzera, Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Spagna, Portogallo, Austria, Polonia, Gran Bretagna, Ungheria, Danimarca e Germania.

Aerosmith sono una delle più grandi band americane mai esistite. Il gruppo, formato da Steven Tyler (voce), Joe Perry (chitarra), Brad Whitford (chitarra), Tom Hamilton (basso) e Joey Kramer (batteria), ha venduto oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo, ha vinto una miriade di premi ed è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame, dopo una carriera stellare iniziata 50 anni fa.

La band ha vinto 4 Grammy Awards, 8 American Music Awards, 6 Billboard Awards,12 MTV Video Music Awards e 1 Soul Train Award per il miglior Singolo Rap nel remix di RUN DMC di “Walk this Way”.
A gennaio verranno onorati dalla Recording Academy con il prestigioso premio MusiCares Person of the Year. Tra dischi multiplatino e successi stellari, gli Aerosmith continuano ad ispirare intere generazioni e rimangono una delle band più seguite ed amate di tutti i tempi!

Nel 2020 celebreranno i 50 anni di carriera con il loro nuovo tour, che arriva dopo il successo incredibile della residency a Las Vegas, AEROSMITH: DEUCES ARE WILD, cominciata lo scorso 6 aprile e che terminerà il 4 giugno 2020. Le oltre 50 date di cui si compone la residency al Park MGM hanno portato la band ad occupare la vetta della classifica dei migliori incassi di Billboard e la posizione n.2 in quella degli Hot Tours.

La grande influenza che gli Aerosmith hanno avuto nella musica rock e nell’industria musicale mondiale è innegabile. Il gruppo ha scalato le classifiche e battuto molti record: quello di aver piazzato nove singoli alla #1 nella classifica Mainstream Rock Tracks e quello di essere l’unica rock band ad aver debuttato in vetta alla Billboard Hot 100 con il brano “I Don’t Want to Miss a Thing”. Sono inoltre il gruppo americano ad aver conquistato più certificazioni ORO con i loro dischi di sempre, ad aver ottenuto più certificazioni in generale (oro, platino e multi-platino insieme) e con i Van Halen sono il gruppo statunitense con più album multi-platino.

Le date del tour

Calendario tour europeo 2020:

  • 13-giu-20 Milano, Italia – iDays (Festival)
  • 16-giu-20 Zurigo, Svizzera – Hallenstadion
  • 21-giu-20 Dessel, Belgio – Graspop Metal Meeting (Festival)
  • 24-giu-20 Praga, Rep. Ceca -O2 Arena
  • 30-giu-20 Parigi, Francia – Accorhotels Arena
  • 03-lug-20 Madrid, Spagna – Wanda Stadium
  • 06-lug-20 Lisbona, Portogallo – Altice Arena
  • 09-lug-20 Vienna, Austria – Stadthalle
  • 12-lug-20 Cracovia, Polonia- Tauron Arena
  • 15-lug-20 Londra, UK – The O2
  • 18-lug-20 Manchester, UK – Manchester Arena
  • 21-lug-20 Middlefart, Danimarca – Rock Under Broen Pladsen
  • 24-lug-20 Budapest, Ungheria – Puskas Stadium
  • 27-lug-20 Mönchengladbach, Germania -Sparkassenpark

Potrebbe interessarti

Ermal Meta Live

Ermal Meta: dopo “la sparizione”, il tour nei Palasport

Torniamo a parlare di musica e lo facciamo con Ermal Meta, l’artista che ha destato …

Ultimo. Foto da Ufficio Stampa

Ultimo, dopo il singolo ecco le date del tour

E’ uscito ieri, data scaramantica come venerdì 13 il nuovo singolo di Ultimo: Tutto questo …

Gianna Nannini live. Foto di Zanzara

Gianna Nannini torna live a Firenze

Arriva il nuovo album di inediti di Gianna Nannini, La differenza, e con esso si …

Lascia un commento