PFM. Foto Ufficio Stampa.
PFM. Foto Ufficio Stampa.

Emotional Tattoos per la PFM

“La musica è potente perché è un solo grande continente” dice la Pfm

Per gli estimatori della PFM Premiata Forneria Marconi, è arrivato un nuovo Cd. Anzi due. Visto che ha due versioni. Infatti, Emotional Tattoos – uscito il 27 ottobre 2017, è disponibile sia in lingua inglese che italiana. Come è prevedibile,  la versione inglese, non potendo essere per ragioni espressive legate alla lingua in auge in Gran Bratagna, non è la mera traduzione dei testi italiani.

PFM. Foto Ufficio Stampa.
PFM. Foto Ufficio Stampa.

Insomma, il tema è uguale, la parte fonetica dei versi, no. Il team della Premiata Forneria Marconi propone brani ben strutturati e degni del loro grande passato, con testi per niente scontati. “La lezione” – pubblicato anche come secondo singolo – è una canzone che ha come tema la vita. l’ottimo brano porta dritto nei territori della docenza e dei maestri dell’esistenza. In maniera poco accidentata.

L’attenzione per l’ambiente, è invece presente tra i versi de “Il regno”. L’Italia, da un po’ di anni, è terreno adatto ad essere scrutato anche dal mondo rock. E, come già Battiato, Ligabue & altri autori, anche il gruppo italiano si adopera in tal senso con l’ottima “Quartiere generale”. Tra i suoi solchi brillano versi come “La bellezza è una fortuna, che non ci emoziona più” o “Paese delle meraviglie che cade a pezzi sotto gli occhi della gente”.

Di Cioccio e Djivas

Quindi, Franz di Cioccio, batteria & percussioni e Patrick Djivas, basso, presentano al mondo il loro ultimo album. Un lavoro, quest’ultimo, che ha faticato ad affacciarsi dagli scaffali degli store. Prima del recentissimo ‘Emotional  Tattoos’, infatti, la band ha fatto trascorrere qualcosa come 14 anni. Ovviamente, ne è valsa la pena.

È, questo, un album con respiro internazionale. Esattamente come afferma un verso di “La danza degli specchi”: “La musica è potente perché è un solo grande continente”.  Di Cioccio e Djivas sono i musicisti che hanno visto la nascita della Premiata Forneria Marconi.

Gli altri elementi

Oltre ai due storici membri, per l’appunto Di Cioccio e Djivas, a dare manforte alla carovana Pfm ci sono Alberto Bravin, tastiere aggiuntive e voce; Alessandro Scaglione, tastiere e voce; Lucio Fabbri, violino; Roberto Gualdi, batteria e Marco Sfogli, chitarrista di levatura internazionale che ha inciso anche con LaBrie dei  Dream Theater.

Autore: Anthony Moy

Potrebbe interessarti

Nino D'Angelo - Il poeta che non sa parlare

Nino D’Angelo: ecco le date del tour 2023

Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023 di Nino D’Angelo riparte con una serie di date. Ecco il calendario dei concerti dell'artista.

Claudio Baglioni live

Claudio Baglioni raddoppia a Caserta

Claudio Baglioni sarà alla Reggia di Caserta per un doppio esilarante concerto che racconterà i 50 anni della sua straordinaria carriera.

Atmosferico 2022 live Subsonica

Atmosferico 2022: il tour commemorativo dei Subsonica

La prima volta che ho assistito ad un live del Subsonica era il 2002, e con questo si celebrano i i live dei 20 anni da Amorematico.

Lascia un commento