Breaking News
Home > Musica > Antonello Lacustika, il cantanimautore

Antonello Lacustika, il cantanimautore

A tu per tu con Antonello Lacustika

Oggi siamo in compagnia di Antonello Lacustika (al secolo Antonello Romanucci), artista dinamico e con una grande verve creativa. La nostra è stata un’intervista davvero particolare… cullati dalle onde del mare che ama tantissimo e come location il suo gozzo dove ci ha accolti con grande disponibilità ed affabilità.

Antonello Lacustika live. Foto da Facebook.
Antonello Lacustika live. Foto da Facebook.

Antonello Lacustika presentati ai lettori del La Gazzetta dello Spettacolo.

Sono Antonello Lacustika, respiro musica iodio e nuvole. Sono un cantautore e qualcuno per descrivere meglio ciò che di solito “libero” nei miei live/concerti/eventi, mi ha vestito il neologismo di Cantanimautore e che condivido totalmente. Amo cantare accompagnato dalla mia inseparabile chitarra “Martina” ,cantare cover o meglio ancora, adoro cantare i miei brani.

Lacustika come mai questo “nome d’arte”?

L’origine del mio nome d’arte: LACUSTIKA , arriva dalla passione per i suoni e le vibrazioni acustiche, arriva dal fatto che qualsiasi musica che creo per accogliere i miei testi nasce dalla mia chitarra acustica. Poi da quando avevo quindici anni giro per locali e tantissime altre realtà che mi danno possibilità di espressione artistica, in acustico. Questo nome d’arte è stata e sarà sempre la mia croce e delizia, perchè non essendo semplice, ricordare la k dove va posizionata, diventa, di conseguenza, difficile trovare nei motori di ricerca internet per avere notizie sulla mia identità artistica ma con un po’ di pazienza ed attenzione il gioco è fatto.

Lei ha avuto esperienze di Live ma anche di Radio e TV, quale sente maggiormente “sua”?

Ho fatto esperienza e gavetta in tantissime realtà dal villaggio turistico alle navi da crociera, dal pub alle piazze, dai concerti in area-fiera ai teatri e anche qualche Palasport (Palapartenope e palamaggiò in particolare), ho fatto radio e 2 anni di dirette televisive su TvlunaNapoli/italiamia/ALLMUSIC a Milano negli studi di Via Tortona. Ma come dice il mio caro amico Alvin di RTL102.5 mi sento legato e sento mio “il palco” ,lo chiamo il momento della verità dove tocchi con mano la tua passione materializzarsi, sentirla senza filtri, senza distanze e barriere. Il contatto con la gente che non mi fa smettere di sognare. Poi sul palco tendo a riprodurre la stessa atmosfera di quando ci si trova ad un falò sulla spiaggia con amici in piena goliardia per gusto di fare buona musica e condividerla col sorriso. Questo mi capita spesso e fin quando accadrà farò musica. Ritornando ad Alvin mi chiama Animale da palcoscenico.

Si definisce “cantanimautore” ci spieghi…

Piu’ che mi definisco …mi definiscono con il neologismo CantAnimAutore che potrebbe anche passare come un acronimo o una fusione di 3 identita’ fra CANTANTE-ANIMATORE- AUTORE perchè è cosi che sento di rapportarmi al pubblico facendo bene…o male questi 3 aspetti artistici che sento di doverli mettere a nudo durante i miei live, difesi solo dalla mia chitarra… questa definizione la devo alla mia amica attrice e conduttrice Valeria Blello.

Oltre alla musica quale altra passione coltiva?

Oltre alla musica che mi fa vivere…(perché io ho sempre sostenuto che avrei voluto vivere di musica in tutte le sue forme e derivanti, senza perdere dignità o stima di me stesso (nel senso che col cappellino e la chitarra fuori la chiesa non so se ne sarei capace), amo il mare e me lo vivo col mio gozzo in legno mogano che ho nella mia Gaeta dove vivo attualmente.

E poi oltre alla passione del mare, ci sarebbe quella del volo ultraleggero (deltaplani e 3 assi) che mi ha trasmesso mio padre. Insomma tutte passioni a contatto diretto con la liberta’…ecco perché chi mi conosce bene mi definisce uno “spirito libero” (che tra l’altro è uno dei miei brani preferiti del grande Piero Pelù). Il gozzo del quale ti parlavo ci stiamo navigando ora.

Progetti per il futuro?

Sono tanti i progetti futuri che poi sono i sogni nel cassetto che fortunatamente in parte già realizzati, infatti ricordo l’uscita del mio primo cd “la nostra immagine” con 10 brani inediti presentato al Palapartenope lo scorso anno in occasione di una gigantesca manifestazione di beneficenza, presentato in promozione Radio (Kiss kiss, Radio Italia, Radio Marte, Subasio, ecc. ) e televisiva.

Ma come si dice per un sogno che realizzi te ne rimangono fuori altri cento e quindi i miei progetti futuri sono una trasmissione televisiva, ovviamente basata sulla musica che andrà in onda in diretta il prossimo inverno su Canale21 e che mi vedrà conduttore musicista dove potrò interagire con il pubblico da casa che mi richiederà canzoni attraverso telefonate in diretta, poi sono impegnato con la lavorazione in corso del mio secondo album con 9 brani inediti e credo l uscita sarà per marzo 2018. Attualmente sono al 9° step superato per la selezione Sanremo Nuove Proposte e mi mancano altri 4 step per dire ufficialmente : ce l ho fatta. Riproverò con altri provini talent show e se anche non dovessero andare in porto nessuno di questi progetti beh non mi dispiacerebbe continuare a cantare sul letto della mia camera da letto…per me e per il mio spirito.

Una meta a cui ambisce arrivare?

Una meta sarebbe mantenere la libertà di scrittura sempre delle mie canzoni avendo un manager una produzione e qualcuno che possa credere nella mia musica, un’etichetta discografica.

Vuol lasciare un saluto ai lettori, magari con una frase estrapolata da una delle sue canzoni?

Vi lascio con 2 frasi dove solo una delle due è estrapolata da una mia canzone: “Tutta la droga del mondo non vale un grammo della mia adrenalina” e “Sei nella sorgente che scorre da sempre dentro di te”… Eccole credo siano entrambe frasi dove spero possa esserci il buon uso, dove cerco di ricordare sempre che la vita…la nostra vita rimane la cosa più bella che abbiamo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi