giardini di Mirò

Bulbartworks, ecco i concerti autunnali

giardini di Mirò

Cala l’autunno su Napoli, ma non sulla buona musica indipendente targata Bulbartworks.

Ci affacciamo ad una stagione autunnale di grandi concerti in location d’eccezione come il Lanificio 25 (e siamo davvero contenti di poter nuovamente tornare a collaborare con gli amici di Porta Capuana) e, come l’anno scorso, nel George Best Music&Football, già diventato piccola ma importante istituzione come live music club in città.

Una stagione che porterà alla Bulbartworks novità importanti anche nel settore label: siamo infatti lieti di iniziare la collaborazione con La Bestia Carenne, pronti per l’uscita del loro nuovo disco (fine ottobre). E proprio con il Lanificio 25 e La Bestia Carenne inaugureremo le .bulbartnights: il 25 ottobre avremo la presentazione ufficiale, sarà occasione anche per ascoltare l’ultima data del lungo tour dei Pipers in apertura. Sempre il Lanificio25 il 15 novembre ospiterà, con orgoglio, i Giardini di Mirò, che tornano a Napoli dopo anni a presentarci il loro nuovo lavoro,  Rapsodia Satanica. E vi assicuriamo che, grazie allo schermo favoloso che il Lanificio25 possiede, lo spettacolo sara multisensoriale. Potremo vedere il film di Nino Oxilia del 1917 musicato dai Giardini di Mirò live in una performance che risulterà indimenticabile. E ancora al Lanificio 25 avremo la presentazione del nuovo lavoro dei Drink to me “Bright White Light”, con il ritorno di Cosmo nella formazione torinese. In occasione delle tre date Lanificio25 e George Best, uniti dalla “rete” targata Bulbart, collaboreranno per creare un’unica grande famiglia uniti dalla passione per la musica. Appena terminati i live al Lanificio lentamente caleranno le luci, mentre si accenderanno al George Best con un afterparty in consolle dove si alterneranno amici del Lanificio 25 e i dj che dall’anno scorso animano le serate del George Best.

Al George Best ospiteremo il 5 novembre i The Fauns da Bristol (UK), tra shoegaze e dream pop. Il 7 novembre il George Best è stato scelto dai Soviet Soviet per ospitare uno degli otto live italiani che daranno modo di ascoltare le tracce del nuovo lavoro. Per far si che l’evento avvenga è necessario partecipare alla raccolta fondi tramite Gigfarm (http://gigfarm.com/campaigns/sovietsovietnapoli/).
Il 28 novembre tocca ai Casa del Mirto che ci presentano “Still” al Best, il 20 dicembre i Niagara con il nuovo “Don’t take it personally”, e il 23 ospiteremo “Omosumo”, nuovo progetto tutto siciliano in collaborazione tra Dimartino e  Waines, con il loro disco appena uscito “Surfin’ Gaza”. Tanti dischi nuovi da ascoltare per un autunno davvero caldissimo per la musica indipendente a Napoli. Il tutto targato Bulbartworks!

• 25/ 10 – LA BESTIA CARENNE + PIPERS – Lanificio 25
• 05/11 – THE FAUNS ( UK) – George Best M&F
• 07/11 – SOVIET SOVIET – George Best M&F
• 15/11 – GIARDINI DI MIRO’ – Lanificio 25
• 28/11 – CASA DEL MIRTO – George Best M&F
• 29/11 – DRINK TO ME – Lanificio 25
• 20/12 – NIAGARA – George Best M&F
• 23/12 – OMOSUMO (DiMartino/Waines) – George Best M&F

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Social-tendenze del Festival di Sanremo 2023

Festival di Sanremo 2023: le social-tendenze

A meno di due settimane dall’inizio del Festival di Sanremo 2023, il fenomeno emergente di tendenze social svela le classifiche.

Robbie Williams live. Foto dal Web

Robbie Williams infiamma Bologna

E' partito da Bologna il tour europeo di Robbie Williams in celebrazione dei suoi venticinque anni di carriera. Ecco cosa è successo.

Gio Montana a Verissimo. Foto dal Web

Gio Montana: vivere di musica è il mio unico desiderio

Incontriamo Gio Montana, reduce dalle passate edizioni di "Amici di Maria De Filippi", che presenta il nuovo singolo, "L'ultima volta".

Lascia un commento