palla da soccer
palla da soccer

L’oggetto misterioso arriva a Napoli

palla da soccer
palla da soccer

Chi vive a Napoli sta godendo di condizioni meteorologiche felici, con un autunno dolce, da clima temperato; giornate piene di sole con picchi di vento improvvisi, a ricordarci che siamo pur sempre alle porte dell’inverno. Con uno scenario così, i cittadini di Partenope approfittano di ogni occasione per passeggiare nella storica Via Toledo, che non lascia mai delusi e per i negozi aperti e per le offerte culturali proposte (vedi Palazzo Zevallos Stigliano e le sue mostre d’arte, per citarne solo una).

Una città viva, dove si incontrano, nella sosta ad ogni bar, turisti tedeschi, gruppi dalla esse meravigliosamente emiliana, coppie americane in gita che -forse- non ricordano più una sola parola di italiano, ma sono ferratissimi nella lingua napoletana (ai limiti del brukkulino, magari, ma riconoscibili come parte di una diaspora che ha una lunga storia, quella dell’emigrazione italiana verso paesi lontani, che si attesta come fenomeno alla fine dell’ Ottocento).

Su questo scenario variopinto e multietnico si presenta, agli occhi del rilassato peripatetico napoletano, uno spettacolo strano: all’altezza della filiale della BNL, invece del solito fachiro indiano in costume originale, alle prese con la levitazione, i napoletani -e non solo loro- hanno trovato un’enorme installazione di forma sferica, che tanto ricorda un pallone da soccer (sport nazionale che a Napoli, a torto o a ragione, si veste di fede) cinto da una serie di leds e corredato da un timer che scandisce un’ angosciante count-down verso il 7 novembre 2014. Incuriositi, ci avviciniamo all’installazione, dove un nerboruto giovane fa la guardia; alle nostre domande, l’incorrutibile vigilante ci rimanda ad un fantomatico responsabile, che si presenta come uno dei tre architetti autori del progetto. Romano per domicilio, questo pregiato professionista ci riferisce che i suoi colleghi ebbero i natali uno a Milano e l’altro a Napoli, ma, di fronte alla naturale curiosità di chi scrive, si mostra sfuggente e ci invita a ripassare il giorno 7 novembre per scoprire l’arcano mistero.

Cosa sarà nascosto in questo pallone da calcio? Quale brand si sta facendo pubblicità attraverso questa iniziativa?

Lo scopriremo solo vivendo….

ph Marina Cibelli

 

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Pauline Ducruet sceglie le scarpe Daniele Giovani Design per la sfilata ad Amber Lounge

Alla Montecarlo Fashion Week si celebra il rinomato evento Amber Lounge Charity Fashion Show e in passerella Daniele Giovani Design

Pochette uomo

Tutto quello che c’è da sapere sulla pochette uomo

Simbolo di eleganza e charme, la pochette uomo conferisce uno stile formale e raffinato adatto in ogni occasione. Come usarla?

Anelli da uomo

Anelli da uomo: dimmi come li indossi e ti dirò chi sei

Gli anelli da uomo con precisi significati, che vengono indossati spesso dagli uomini più sexy e affascinanti dello spettacolo.

Lascia un commento