Maurizio Sorge, ecco il suo Ma tu perché si vip?

Oggi parliamo di Maurizio Sorge. Il più famoso dei paparazzi d’Italia, colui che ha portato alla luce numerosi segreti dei VIP italiani e internazionali, ha deciso di vuotare il sacco.

Maurizio Sorge - Ma tu perché si vip

Maurizio Sorge racconta della sua vita professionale, dei segreti, delle storie vere, senza veli in Ma tu perché si VIP?, il suo libro in uscita il 13 giugno nelle migliori librerie e online.

Maurizio Sorge, un po’ della sua storia

Inizia nel 1984 con la professione del fotografo, nel ‘98/’99 diventa fotografo d’attualità per RAI. Da lì il passo a paparazzo (definizione usata con orgoglio) è breve e finalmente riesce a cogliere la storia giusta. O meglio le foto. Come quelle che poi lo renderanno famoso, quelle di Fabrizio Corona e Belen Rodriguez. Il legame con Corona è stato controverso e dibattuto, Sorge sale all’attenzione della stampa, molte le versioni, i retroscena e in Ma tu si perché? il fotografo racconta tutto. Senza nascondere nulla, genuino e sincero come lo è sempre stato.

Collabora con Novella2000, Chi, RAI, Mediaset e chi più ne ha più ne metta. Ha fotografato baci, passioni, amori nelle più suggestive tane di chi ha gli occhi dell’italianità puntati addosso. Così il suo obiettivo ha catturato Michelle Hunziker, Simona Ventura, Alessia Marcuzzi, Caterina Balivo riuscendo a costruirsi una fama, un nome. Una certezza. Il suo obiettivo colpisce persino Tom Cruise, Penelope Cruz, Leonardo di Caprio e niente meno che Ronaldo. Di lui si pensava che avesse immortalato Mark Caltagirone.

E tutto ciò ora è riversato nel suo libro

Le foto che hanno monopolizzato il gossip italiano per anni, foto che potrebbero ancora farlo, foto mai viste prima, tutte corredate da racconti, dalla storia di Maurizio, delle sue vicende avventurose, sempre in corsa, sempre un passo avanti a chi cercava di sfuggirgli o chi tentava di prenderlo e non in senso buono: come quella volta in cui Corona ha rincorso un’auto pur di mettere le mani sul rullino.

Chi sospettava che fare il paparazzo è più di qualche foto? Che è investigazione, delusioni, gioie, vittorie? Tutto questo e molto molto altro si potrà leggere in Ma tu perché si vip?, già disponibile in pre-ordine e disponibile dal 13 giugno nelle migliori librerie e in tutti gli stores online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.