Pasquale Mele e “La mia vita a 300 all’ora”

Si è svolta la presentazione spettacolo del libro di Pasquale Mele “La mia vita a 300 all’ora”, una sorta di diario personale che l’autore ha voluto condividere con i lettori facendolo diventare un veicolo di emozioni, paure, sentimenti contrastanti ma soprattutto veicolo di ottimismo, forza, positività e speranza.

Il racconto narra della dura esperienza vissuta da Pasquale Mele e la sua famiglia nell’affrontare la malattia diagnosticata al figlio affetto da neuroblastoma infantile.

L'autore Pasquale Mele, Dottor Massimo Zeccolini, Dottor Alberto Garaventa. Foto di Giancarlo Cantone.
L’autore Pasquale Mele, Dottor Massimo Zeccolini, Dottor Alberto Garaventa. Foto di Giancarlo Cantone.

La serata condotta dal cabarettista partenopeo Angelo Di Gennaro si è avvalsa della presenza di artisti molto amati e conosciuti: Alessandro Incerto bellissima voce e attore carismatico, conosciuto in particolare per il ruolo di medico legale che ricopre nella fiction “I Bastardi di Pizzofalcone”, Antonella Prisco, Cosimo Alberti e Riccardo Polizzy Carbonelli che hanno dato prova della loro bravura attoriale, già ampiamente apprezzata in “Un posto al sole” e confermata sul palco durante la lettura commovente ed intesa di alcuni passi del libro.

Sul palco anche il musicista Giancarlo Vorzitelli, M.R Hyde, Sabrina Sadile, Barbara Longobardi, Antonio Diana, Alessia Moio, la ginnasta Marcella Nani e le ballerine del Centro Lyceum di Mara Fusco.

Importanti ed indispensabili presenze del Dottor Alberto Garaventa, luminare oncologo della struttura pediatrica dell’Ospedale Gaslini di Genova e del Dottor Massimo Zeccolini Primario di Radiologia Ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli, nonchè Presidente Radiologi Pediatri di Italia vanto dell’essere la prima eccellenza campana a ricoprire questo illustre ruolo.

Per l’occasione in platea Sara Costa, Presidente dell’Associazione Italiana per la lotta al neuroblastoma.

Emozionato, soddisfatto e visibilmente commosso Pasquale Mele è salito sul palco accompagnato dalla dolcissima moglie e dagli ospiti a lui maggiormente cari, insieme ai quali ha voluto ringraziare tutti i presenti e coloro che acquisteranno il libro il cui ricavato sarà interamente devoluto al Gaslini di Genova.

Numeroso il pubblico accorso composto, anche, da tanti volti noti tra cui Tony D’Ursi, in arte Tony Figo, accompagnato dalla moglie Tanya D’Elia e reduce dal successo di Colorado, presente la giornalista Lorenza Licenziati con le telecamere di In Città, Anna D’Agostino e Giovanni Caso (Un posto al sole), Angelo Iannelli e molti altri ancora.

Potrebbe interessarti

Mangiacinema 2019

Mangiacinema, quando il cibo incontra il cinema

Dal 25 settembre al 2 ottobre 2019 a Salsomaggiore Terme (Parma) si terrà la sesta …

Trianon Viviani, stagione teatrale 2019-20

Trianon Viviani, stagione teatrale 2019/20

Ben 14 titoli, di cui sei novità assolute e uno speciale ricordo di Renato Carosone, …

Stella Bassani - In esilio

Stella Bassani ritorna con un singolo dance

Arriva il nuovo singolo di Stella Bassani, sarà scaricabile da tutte le piattaforme digitali e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.