Il primo Natale di Ficarra e Picone
La locandina di Il primo Natale, film di Ficarra e Picone

“Il Primo Natale”, il nuovo film di Ficarra e Picone.

Vi avevamo già anticipato che il titolo “Il Primo Natale” era la scelta del titolo per il nuovo film di Ficarra e Picone, sul grande schermo dal prossimo 12 dicembre, ed oggi vi raccontiamo qualcosa in più!

Protagonisti del fim un ladro (Ficarra) ed un sacerdote (Picone) che non si sa per quale oscuro motivo si ritroveranno a vivere nell’anno in cui venne al mondo Gesù.

Il primo Natale di Ficarra e Picone
La locandina di Il primo Natale, film di Ficarra e Picone

Salvo è un ladro che, insieme con il sacerdote Valentino, viene catapultato indietro nel tempo di 2000 anni circa in Palestina, al tempo della nascita di Gesù. La strana coppia così costituita si ritrova quindi in un contesto alieno, durante l’epoca del re Erode e della dominazione romana sui territori del popolo ebraico: equivoci, incomprensioni e soprattutto guai sono dietro l’angolo.

L’idea del film “Il Primo Natale” è nata prima di girare L’ora legale, la lavorazione, durata otto settimane, però, si è realizzata la scorsa estate, in modo particolare in Marocco, anche se diverse scene sono state girata in studio a Roma.

Nel cast ci sono anche Massimo Popolizio (Erode), Giovanni Calcagno, Massimo Cagnina e Roberta Mattei. Il direttore della fotografia è Daniele Ciprì, i costumi sono di Cristina Francioni, mentre la scenografia è di Francesco Frigeri

Risate e morale non mancheranno, per il resto bisognerà solo attendere l’uscita del film che confermerà, di sicuro, i successi delle precedenti pellicole; ricordiamo infatti che, tra i tanti consensi, L’Ora legale, diretta e interpretata dal duo comico siciliano, è stata insignita come “Commedia dell’anno” ai Nastri D’Argento 2017. Il film, prodotto da Medusa-Film, rappresenta “la vittoria della commedia civile”, che unisce “la comicità all’impegno” .

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Anna Safroncik ne L'estate di Virna. Foto di Fabio Di Pierro

Anna Safroncik: l’arte non può che aiutarci a lasciare qualcosa di buono a chi verrà dopo di noi

"L'estate di Virna" vede nuovamente protagonista l'attrice Anna Safroncik, amatissima dal pubblico, per la regia di Alessandro Zizzo.

Adelmo Togliani in "L'estate di Virna"

Adelmo Togliani: rivoluzione è rimanere insieme

Adelmo Togliani è tra i protagonisti de "L'estate di Virna", corto ad opera del regista salentino Alessandro Zizzo presentato in Puglia.

Stefania Sandrelli sul set di Uomo di Fumo

Uomo di Fumo: torna sul set Stefania Sandrelli

Uomo di Fumo, un road movie intrigante, con una vicenda drammatica raccontata con tono di commedia attira il pubblico.

Lascia un commento