Giulia Lupetti nel film Rapiscimi

Oggi parliamo di Giulia Lupetti, che dal 18 aprile è al cinema il “Rapiscimi“, la black comedy diretta da Giovanni Luca Gargano, con una co-produzione internazionale tra Italia e Portogallo.

Il film è stato girato tra Italia, Francia e Portogallo. La storia racconta di quattro meridionali disoccupati che danno vita ad un’agenzia che organizza rapimenti per ricchi annoiati dalle solite vacanze che vogliono vivere l’ ebbrezza di un’emozione estrema.

Giulia Lupetti. Foto da Ufficio Stampa
Giulia Lupetti. Foto da Ufficio Stampa

Nel cast anche l’attrice e modella internazionale Giulia Lupetti. L’attrice ha infatti dichiarato: “Tengo molto a questo film, è stata un’esperienza bellissima.  Ho avuto l’occasione di girare in un paese come il Portogallo accanto ad attori così importanti come Virgilo Castelo e Säo Josè Coreia, loro sono delle super star in Portogallo, ed è stato un vero onore per me,  ma soprattutto un’ occasione per mettermi alla prova. Recitare al fianco di attori così esperti e di talento mi ha fatto molto bene“.

Giulia Lupetti ha affrontato  una bella sfida e racconta così l’esperienza di un set del genere: “Il set era pieno di persone uniche, c’erano grandi lavoratori sia  sul set  italiano che portoghese,  è stato un vero sogno e non vedo l’ora di vedere il film al cinema. Inoltre, recitare in portoghese è stata una sfida che mi ha motivata tantissimo“.

Grata, ci tiene a ringraziare: “Devo ringraziare tutta la troupe che ha lavorato con me, tra cui Davide Manca come direttore della fotografia, il regista Gianluca Gargano e la produzione italiana Alba Produzioni che mi hanno scelta per questo ruolo e mi hanno dato una bellissima opportunità di crescita“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.