Giancarlo Giannini e Francesco Russo
Giancarlo Giannini e Francesco Russo

Napoli Film Festival 2013, ospite Giancarlo Giannini

Sarà Giancarlo Giannini il protagonista della serata di domani, giovedì 3 ottobre, al Napoli Film Festival. L’attore e regista incontrerà il pubblico al Metropolitan alle 21.30 raccontandosi in una conversazione sul suo percorso artistico che lo ha portato ai massimi livelli mondiali, fino alla candidatura all’Oscar per la sua interpretazione in Pasqualino Settebellezze. L’attore converserà con il pubblico prima della proiezione di Sessomatto, commedia di Dino Risi che compie quest’anno 40 anni.

Giancarlo Giannini al lavoro con Francesco Russo
Giancarlo Giannini al lavoro con Francesco Russo

Ma la giornata della rassegna napoletana di cinema, giunta alla sua XV edizione, comincerà già al mattino con la lezione di cinema di Vincent Dieutre che incontrerà gli studenti di cinema alle 10 all’Istituto Francese, a seguire verrà proiettato il suo film Bologna centrale. All’università Suor Orsola Benincasa, invece, alle 10.30 per il ciclo di lezioni “Fare cinema” Maurizio Gemma, direttore generale della Film Commission il produttore Gaetano Di Vaio, parleranno sul tema della “Produzione e preparazione di un film”.

Da domani, poi, il documentarista toscano Giovanni Cioni presenterà il suo progetto Topografie: alle 14.30, all’università Suor Orsola Benincasa, verranno proiettati i suoi due documentari In Purgatorio e Nous/Austres che fanno parte del suo progetto incentrato, spiega l’autore stesso, ‘’sull’esperienza delle città come scrittura cinematografica”. Cioni incontrerà poi il pubblico venerdì 4 ottobre alle 15.30 sempre al Suor Orsola.

Giornata ricca anche per le retrospettive. In serata al Metropolitan sarà proiettato alle 21.30 Scrivimi fermo posta di Ernst Lubitsch. Ma lo sguardo sul grande cinema del passato comincia già alle 17 al Cervamntes con L’Angelo sterminatore di Luis Bunuel, mentre all’Istituto Francese alle 19.10 torna di scena il cinema in bianco e nero di Fellini con Il bidone.

Per i concorsi ufficiali, al Metropolitan proseguono le proiezioni dei documentari (dalle 17) e dei cortometraggi (alle 19) di Schermo Napoli. Tra gli ospiti attesi domani al Metropolitan anche Gerardo Marotta, presidente dell’Istituto per gli studi filosofici, protagonista di uno dei documentari in concorso.

All’Istituto Francese, invece, per il concorso Europa-Mediterraneo, alle 16.30 verrà proiettato Continua a sorridere coproduzione franco-georgiana del regista Rusudan Chkonia.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Gianluca Magni

Gianluca Magni: ho lavorato con i grandi ai tempi della pellicola

Da sempre amante della recitazione, parla l'attore Gianluca Magni che, negli anni, ha preso parte a molte fiction e film di successo

Non escludo il ritorno. Film omaggio a Franco Califano

Franco Califano: arriva il film-omaggio

Non escludo il ritorno. Questo è il titolo del film tributo a Franco Califano, diretto da Stefano Calvagna e di cui vi parliamo.

Un frame di Gli Speciali

Supereroi made in Italy: ecco “Gli Speciali”

E' stato ufficialmente rilasciato il trailer del film con i supereroi Made in Italy, Gli Speciali, diretto dal regista Daniele Malavolta.

Lascia un commento