Pierfrancesco Campanella sul set di Cattive Inclinazioni
Pierfrancesco Campanella sul set di Cattive Inclinazioni

Tributo per il regista Pierfrancesco Campanella

Strepitosamente… flop, Cattive inclinazioni, Bugie rosse: le più importanti opere cinematografiche di Pierfrancesco Campanella sono al centro di una nuova originale operazione che prevede la collaborazione con i più importanti social.

Pierfrancesco Campanella sul set di Cattive Inclinazioni
Pierfrancesco Campanella sul set di Cattive Inclinazioni

In pratica il regista realizzerà per ogni film scelto, tra quelli da lui diretti, un video che sarà diffuso sui social network, nel quale rivelerà attraverso il suo consueto stile ironico retroscena, aneddoti e curiosità. A distanza di due giorni da ogni singola clip, il relativo film completo sarà disponibile gratuitamente su YouTube, con premiere ad orari tassativi che saranno di volta in volta comunicati sul web. Questa originale operazione arriva un po’ a sorpresa, visto che Campanella finora non ha mai sbancato il box office, tanto meno è mai stato “protetto” da una certa critica “intellettualoide”.

Parlando di sé, lo stesso interessato ammette spiritosamente di non possedere la geniale visionarietà di Fellini, né il sublime rigore di Visconti e neppure la raffinata eleganza stilistica di Zeffirelli. Eppure, nella variegata galassia del cinema, Campanella ha un suo perché e occupa un proprio piccolo spazio. Chi lo conosce bene lo definisce comunque un grosso “personaggio”, nel bene e nel male.

Dotato a suo modo di una sottile “genialità” molto particolare, fatta di intelligenza, estrosità, fantasia, imprevedibilità e, soprattutto, tanta caustica ironia. Finora forse gli sono mancate le occasioni “giuste” per dimostrare in pieno la sua forte personalità al grande pubblico e agli addetti ai lavori. Il mondo del cinema è regolato da logiche spietate e non sempre viene premiato chi più vale. Ma Pierfrancesco non ama lamentarsi, mantenendo sempre un atteggiamento di grandissima dignità e onestà intellettuale e portando avanti con determinazione il suo percorso artistico del tutto personale, orientato soprattutto a mettere a nudo i lati più reconditi e oscuri dell’animo umano, che si tratti in chiave di thriller o di commedia.

Anticonformista per natura, ribelle e insofferente a qualsiasi tipo di compromesso, tira dritto, fregandosene del “sistema” e del “politicamente corretto”. Un vero, originalissimo, cane sciolto, autonomo e indipendente. Eppure, che piaccia o meno, Pierfrancesco Campanella esiste e resiste. E questo lo rende ancora più “pericoloso” agli occhi dei suoi denigratori. Campanella è “artista” dentro, il suo mondo di celluloide è un irripetibile  e micidiale cocktail di eccessi e contraddizioni, la cui peculiarità è lo sfrontato e sublime disprezzo per il banale e lo scontato.  

È giusto quindi questo tributo organizzato da CG Entertainment, un riconoscimento all’impegno e alla dedizione che Campanella ha profuso in tutti questi anni, con amore e  smisurata passione, guadagnandosi una personale “nicchia” di estimatori e appassionati cinefili che, puntualmente, collezionano i suoi lavori nei diversi supporti audiovisivi.

Il calendario dell’iniziativa

Clip di Presentazione su Youtube, Instagram, Facebook:

STREPITOSAMENTE… FLOP Martedì 15 Giugno, ore 17,00

CATTIVE INCLINAZIONI Martedì 22 Giugno, ore 17,00

BUGIE ROSSE Martedì 29 Giugno, ore 17,00

Premiere dei film completi:

STREPITOSAMENTE… FLOP Giovedì 17 Giugno, ore 21,00

CATTIVE INCLINAZIONI Giovedì 24 Giugno, ore 21,00

BUGIE ROSSE Giovedì 1 Luglio, ore 21,00

Autore: Susanna Marinelli

Giornalista pubblicista, ha scritto tra le altre per le riviste Cioè, Debby, Ragazza Moderna, Vip, Eva 3000, Grand Hotel, Gossip, Tutto, Nuovissimo...Ha partecipato come ospite a varie trasmissioni tv tra cui La Vita in Diretta e in radio per Radio2Rai.

Potrebbe interessarti

Francesca Ghezzani

Fatti e storie da raccontare, torna Francesca Ghezzani

Giunta alla sua quarta edizione, è ripartita la trasmissione "Fatti e storie da raccontare". Ne parliamo con Francesca Ghezzani.

Psicofarmaci e solitudine. Foto dal Web

Psicofarmaci: perché è importante ridurre lo stigma

La salute mentale sta a poco a poco diventando un argomento di cui si parla più apertamente: un focus sulle terapie da seguire.

Casino di Sanremo. Foto di Sailko da Wikipedia - Opera propria

Casino italiani più famosi: i luoghi

La tradizione italiana con i casino è lunga oltre 300 anni. Ecco i luoghi più famosi e storici d'Italia dove nasce questa attrazione.

Lascia un commento