Angela Luce

Angela Luce testimonial del Gran galà della Solidarietà

Angela Luce

Angela Luce nelle vesti di testimonial e madrina della serata del 19 dicembre 2015, alle ore 20, a Melito di Napoli. In scena un evento per risvegliare i cuori all’insegna della buona musica napoletana, del sorriso e del grande cuore del popolo partenopeo.

Presso la sala teatrale Regina Mundi c/o Casa Regina Mundi, in via Umbria, 10, andrà in scena RisvegliAMO i cuori … napoletanamente, il Gran Galà della Solidarietà, che vedrà la partecipazione straordinaria della grandissima artista, icona della musica e musa ispiratrice di registi ed autori prestigiosi, con i suoi oltre sessantanni di carriera, ha spaziato da regina della canzone a primadonna del teatro, da diva del cinema a star popolare famosa in tutto il mondo.

La serata sarà aperta da Genny Avolio. La manifestazione ideata, promossa e curata dall’Associazione SalvaBimbi Onlus, presieduta dal dott. Domenico Buonanno, e dall’Associazione Italiana Genitori Scampia, presieduta dalla dottoressa Emma Ferraro, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto, e patrocinata moralmente dalla Regione e dal Comune, si propone un nobile fine: sensibilizzare e avvicinare la popolazione alle “tecniche salvavita”e ai concetti generali della prevenzione primaria mediante delle informazioni pratiche sul soccorso e sulle manovre di disostruzione pediatriche. Nel corso della serata verrà offerto uno show sulle tradizioni classiche napoletane in attesa della splendida esibizione che tutti attendono della madrina Angela Luce.

Inoltre animazione per bambini, poster e gadget salvavita per tutti, Interverranno autorità, personaggi del mondo dello spettacolo, della politica, della cultura, della danza e dell’arte, istruttori nazionali per le dimostrazioni ed esercitazioni con manichini, professionisti sanitari per informazioni di prevenzione della salute. La serata si concluderà con un gustoso buffet preparato ed offerto dagli studenti dell’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto. Ingresso libero su invito.

I fondi raccolti saranno destinati all’acquisto di defibrillatori da donare all’Istituto Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia con formazione per i docenti, a luoghi pubblici e a scuole del territorio.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Francesca Ghezzani

Fatti e storie da raccontare, torna Francesca Ghezzani

Giunta alla sua quarta edizione, è ripartita la trasmissione "Fatti e storie da raccontare". Ne parliamo con Francesca Ghezzani.

Psicofarmaci e solitudine. Foto dal Web

Psicofarmaci: perché è importante ridurre lo stigma

La salute mentale sta a poco a poco diventando un argomento di cui si parla più apertamente: un focus sulle terapie da seguire.

Casino di Sanremo. Foto di Sailko da Wikipedia - Opera propria

Casino italiani più famosi: i luoghi

La tradizione italiana con i casino è lunga oltre 300 anni. Ecco i luoghi più famosi e storici d'Italia dove nasce questa attrazione.