Teatro MAV 2017-18

Teatro Mav, stagione teatrale 2017/18

Ecco gli appuntamenti della stagione al Teatro Mav

Al via la rassegna teatrale Teatro Mav 2017/18, una proposta per l’intrattenimento serale con le arti dello spettacolo dal vivo ad Ercolano. Teatro Mav è la rassegna teatrale organizzata dall’associazione Culturale “Culturificio Vesuviano” che ha affidato a Stefano Sannino la Direzione Artistica per la stesura del cartellone degli spettacoli che si terranno nell’auditorum del museo archeologico virtuale (MAV) Ercolano.

Teatro MAV 2017-18

Tradizione ed innovazione riassumono in due parole le intenzioni della Direzione Artistica che ha voluto presentare alla platea Ercolanese una scelta di spettacoli per tutte le età e per tutti i gusti. Gli appuntamenti, tutti di Sabato alle ore 21,00, partiranno dal 18 Novembre con Gigi Savoia e Gianni Parisi in “I casi sono due” di Armando Curcio, un classico del teatro di tradizione, seguirà il 2 dicembre con Fabio Brescia con “Tanta miseria e poca nobiltà” una sua rivisitazione originalissima del famoso capolavoro di Eduardo Scarpetta. Lo spettacolo di Natale del 23 26 e 29 Dicembre è affidato a Oscar Di Maio in “Nu bambeniello e tre San Giuseppe” di G.Di Maio e N. Masiello.

Il 2018 sarà aperto il 20 gennaio da Culturificio Vesuviano con Stefano Sannino in “Ricchi e sfondati” una piece moderna comicissima riadattata da Ray Cooney, seguirà ancora Culturificio Vesuviano il 10 febbraio con la prima assoluta del Musical-mito sulla storia leggendaria della fondazione di Ercolano ad opera di Ercole “Herculaneum Saga” musiche originali di Pierluigi Sorrentino.

Il 3 marzo arriverà Marianna Mercurio in “le donne di Totó” di A.Caruso, un viaggio in parole e musica nell’affascinante ruolo delle donne nella vita del principe della risata. Il 7 Aprile sarà la volta del bravissimo Corrado Taranto in un adattamento di un altro grande classico a cui tutta la commedia brillante si è ispirato in “C’era una volta Francesca da Rimini” da A. Petito.

Infine, il 5 maggio, non poteva mancare uno spettacolo che Culturificio Vesuviano porterà in scena, per omaggiare il compianto autore e compagno di scena Tommaso Scapato, una tra le più esilaranti commedie : “C’è posta per Teo” .

Insomma Culturificio Vesuviano comunica che quest’anno con Teatro Mav, il teatro ad Ercolano, c’è!

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Ettore Nicoletti

Ettore Nicoletti: parto con Dreamscapes

Ettore Nicoletti, attore di cinema e teatro, ci racconta dell'uscita nel prossimo settembre di DreamScapes, il podcast.

Giorgio Lupano. Foto di Alessandro Rabboni

Giorgio Lupano: ho ancora voglia di mettermi alla prova

Un attore di spessore, Giorgio Lupano, che negli anni abbiamo visto avvicendarsi in ruoli sempre diversi e che si racconta a noi.

Rita, un genio con lo zucchero filato in testa - Rita Levi Montalcini

Rita, un genio con lo zucchero filato in testa: dedica alla Montalcini

Rita Levi Montalcini, neurologa, accademica e senatrice a vita italiana, a quasi 10 anni dalla scomparsa viene ricordata a Teatro.

Lascia un commento