CaivanoArte, la Stagione 2013/14

Pronta l’Ottava Stagione Artistica del Teatro CaivanoArte / Teatro Augusteo di Napoli, quest’anno ancora più ricca di spettacoli, oltre al consueto cartellone teatrale ci sarà quello di Palcomico con le commedie più esilaranti del nostro panorama, una nuova rassegna dedicata alla sperimentazione e ricerca nella sala polivalente “Small 100”, una stagione di Teatro Scuole con spettacoli anche in lingua straniera, musica e i nuovi progetti speciali.

Per la sessione Teatro CaivanoArte quest’anno in programma un cartellone di 6 titoli con spettacoli ed interpreti di fama nazionale, il debutto venerdì 13 dicembre 2013 è affidato a Sal Da Vinci con “Carosone l’americano di Napoli” Non un musical sulla vita dell’uomo che non voleva fare l’americano, ma lo sapeva fare come nessun altro, ma un musical su Carosone, un musical carosoniano, nello spirito e nella colonna sonora.

CaivanoArte, la Stagione Teatrale 2013/14

Ad inaugurare l’anno 2014 sarà la nuova e divertentissima commedia di Gino Rivieccio, “Ti presento mio fratello” scritta da Stefano Sarcinelli, Peppe Quintrale e Gino Rivieccio, con Gianni Ferreri, che lo vedrà in scena martedì 21 gennaio 2014. Un testo attualissimo, che ci presenta una coppia che vive a Lugano, nel cantone Svizzero …. l’arrivo inaspettato di Peppe, fratello di Stefano, ex cantante neomelodico, travolge la loro vita contrapponendo due mentalità, due modi di vivere, e offrendo al pubblico momenti di comicità e riflessione.

Musica, teatro, una riflessione sulla vita di tutti i giorni, ma anche momenti di disimpegno puro e divertimento: è questo e molto altro lo spettacolo “Se io fossi San Gennaro” che Federico Salvatore porterà in scena venerdì 14 febbraio 2014, uno spettacolo in cui l’artista si racconta e racconta fatti e misfatti quotidiani dalla sua privilegiata posizione di sensibile osservatore, con qualche vena nostalgica ma con l’energia di sempre: un acuto spirito critico ma anche un’immancabile fiducia nei sentimenti e nell’arte.

Venerdì 14 marzo 2014 al CaivanoArte toccherà a Paolo Caiazzo con “Benvenuti in Casa Esposito” nuova commedia in due atti scritta da lui, Pino Imperatore e Alessandro Siani. L’opera – che si avvale della partecipazione straordinaria in video di noti attori partenopei con dialoghi irresistibili, colpi di scena e messaggi di grande valore etico, mostra gli aspetti più cafoni e ridicoli della criminalità, rispolvera la grande tradizione comica napoletana, e fa ridere e riflettere.

Un modo nuovo di raccontare e denunciare la malavita, perfettamente in linea con i contenuti del romanzo bestseller Benvenuti in casa Esposito, che è stato un vero e proprio caso letterario. Un libro che ha scalato le classifiche grazie al passaparola e all’entusiasmo di migliaia di lettori in tutta Italia, e che è stato adottato da scuole, istituzioni pubbliche, associazioni antimafia, comitati civici, gruppi che si battono per la legalità. Gli Esposito stanno arrivando. Preparatevi a ridere insieme a loro!

Il grande successo ottenuto negli scorsi anni hanno fatto di Biagio Izzo l’immancabile interprete della stagione di questo teatro, martedì 15 aprile 2014 sarà in scena con una nuova commedia attualissima e divertentissima, dallo stesso scritta e interpretata “Come un Cenerentolo” una rivisitazione in chiave moderna della favola di Cenerentola al maschile; quello che fece Jerry Lewis nel film del 1960 “Il Cenerentolo”. La chicca che arricchisce questa commedia è la partecipazione straordinaria di Peppe Barra, che impreziosisce il cast con la sua presenza carismatica. Una trasposizione delle identità di genere dei due ruoli centrali della fiaba, ovvero dell’eroina discriminata e della fatina buona che cambiano sesso.

Anche quest’anno Carlo Buccirosso ha deciso di portare in scena uno spettacolo del tutto nuovo da lui scritto e diretto, avremo modo di apprezzare venerdì 9 maggio 2014 “La vita è una cosa meravigliosa” che chiuderà una stagione teatrale piacevole e ricca di promesse. Per la sessione Palcomico minicartellone con 3 spettacoli per la commedia comico brillante, domenica 29 dicembre la sfavillante ironia de I ditelo voi ci accompagnerà verso la fine di questo 2013, con circa un milione di contatti su You Tube del trayler, portano sul palcoscenico teatrale il loro nuovo spettacolo “Gomorroide”. Questa volta il progetto è più ambizioso, affrontare con le armi della comicità la lotta alla criminalità, partendo dalla rilettura del testo di Saviano, vengono presi in giro atteggiamenti e comportamenti criminali. Il tutto per una rappresentazione di ritmo, guidata dagli sketch del trio comico napoletano che con avvenimenti al limite dell’assurdo faranno passare qualche ora di spensieratezza ed ironia.

Venerdì 31 gennaio 2014 saliranno sul palco dell’Auditorium CaivanoArte i “Supereroi della risata” ovvero Peppe Iodice e Simone Schettino con “Comicissima sera show” una coppia d’assi che sicuramente saprà regalare al pubblico momenti di grasse risate e tanto divertimento coinvolgendo tutti con la loro ilare comicità e l’humor che li contraddistinguono da sempre.

Potrebbe interessarti

Villammare Film Festival 2020

Villammare Film Festival 2020: gli ospiti

E’ partita la XIX edizione del Villammare Film Festival, che vede la partecipazione di molti …

Stefano De Martino e Fatima Trotta conducono Made in Sud. Foto di Claudio Porcarelli

Made in Sud: grande festa per l’ultima puntata

Questa sera, lunedì 20 luglio, si chiude la decima edizione dello show comico “Made in …

Teatro Trianon Viviani

Trianon Viviani: stagione teatrale 2020/21

Il direttore artistico Marisa Laurito, in questi giorni, ha presentato il ricco e variegato cartellone …

Lascia un commento