Trittico_Happy Birthday Mr President

Teatro del Popolo di Gallarate: Stagione teatrale 2015/16

Trittico_Happy Birthday Mr President

Al via la stagione teatrale 2015/16 del Teatro del Popolo di Gallarate, presentata oggi alla stampa presso il Teatro, alla presenza di Sebastiano Nicosia, Assessore alla Cultura del Comune di Gallarate, Demetrio Chiappa, Presidente Doc Servizi, Giulio Graglia, direttore artistico e Giancarlo Stellin, direttore organizzativo.

Affidato per tre anni alla gestione di Doc Servizi Soc. Coop., da 25 anni la cooperativa italiana dei professionisti dello spettacolo, il Teatro del Popolo di Gallarate alza il sipario sulla nuova stagione teatrale che da novembre 2015 ad aprile 2016 offrirà al pubblico gallaratese un cartellone ricco e diversificato: oltre 30 titoli suddivisi tra prosa, musica, spettacoli di marionette, grandi eventi, aperitivi in jazz e un’ampia proposta culturale di teatro scuola e ragazzi, fulcro e mission di questa prima stagione firmata Doc.

Primo grande evento in cartellone sarà il 19 novembre il concerto dei Quintorigo che offriranno al pubblico un assaggio del progetto “Quintorigo Experience”, dedicato a Jimi Hendrix. Una delle realtà musicali più interessanti e originali del panorama italiano, come la critica li ha definiti, i Quintorigo dedicano al genio americano di Hendrix uno spettacolo unico, fulcro dell’omonimo disco uscito nel 2012 per Metro Music.

A TEATRO CON LA SCUOLA: Cinque appuntamenti specifici per le scuole, cinque spettacoli pensati e creati per i più giovani alle ore 10: La Ghita (9 novembre), spettacolo odoroso di teatro-cucina per bambini da 3 anni in su ispirato a “L’astuta Ghita” dei Fratelli Grimm, che ha ottenuto la menzione speciale della giuria al Premio Nazionale di Teatro Ragazzi “Otello Sarzi 2015”; Animal or man (20 novembre) in lingua inglese; Robby (14 dicembre) dedicato ai bambini che hanno subito o in attesa di subire trapianti; Via degli Uccelli 78 (22 gennaio), a cura del Teatro del Sole; Fantastico papà (21 marzo), dove protagoniste saranno le ombre cinesi, i burattini a guanto e la musica dal vivo.

PROSA: Tre gli appuntamenti previsti dal cartellone di prosa: il 12 dicembre “Happy Birthday, Mr. President”, dedicato alla bellezza senza tempo di Marilyn Monroe, con Sarah Collu e Serena Nardi, attrici molto attive nel territorio gallaratese; “La notte shakespeariana” e “Il fu Mattia Pascal” (una coproduzione Linguadoc e Teatro del Popolo), rispettivamente il 5 marzo e il 16 aprile 2016, a cura della Nuova Compagnia Stabile del Teatro del Popolo, iniziativa pensata per coinvolgere al massimo il territorio. Le modalità di partecipazione saranno diffuse prossimamente. Chi verrà selezionato, parteciperà all’allestimento de “La notte shakespeariana”, de “Il Fu Mattia Pascal” e delle “Favole di Natale” programmate nel periodo dell’Avvento e dedicate ai più piccoli.

CONCERTI: Dopo i Quintorigo, gli appuntamenti con la musica proseguiranno il 10 dicembre con l’Indie Experience Festival, evento dedicato alla musica indie, studiato appositamente per il Teatro del Popolo di Gallarate in collaborazione con KeepOn, il circuito dei live club italiani. Il 18 febbraio sarà la volta del folk (Folks Experience Festival) e il 14 aprile del blues (Blues Experience Festival).

Altri eventi musicali in programma, il Concerto di Natale con il Coro di Voci Bianche di Novara (20 dicembre), il concerto de Les Nuages Ensemble per ricordare la Shoa nella Giornata della Memoria (27 gennaio), l’omaggio a Gabriella Ferri di Anna Paganini Bresaola (13 febbraio) e quello ai Beatles della Magical Mystery Band (21 gennaio). Infine, il 10 marzo “Like a Rolling Stone”, viaggio musicale e letterario per dare voce alle pietre miliari del rock’n’roll e, l’8 marzo, le canzoni al femminile per la festa della donna: noti brani portati al successo da grandi interpreti donne selezionate e interpretate da Antonella Custer e Paolo Beretta.

APERITIVI IN JAZZ: Per soddisfare tutti i palati musicali, nascono quest’anno gli Aperitivi in Jazz: sei appuntamenti domenicali all’ora dell’aperitivo (18.30) con grandi interpreti del panorama jazz italiano. In calendario Sabrina Asiani Quartet (15 novembre), Jazz Lag Sextet (6 dicembre), Quintetto Smooth Jazz (17 gennaio), Max De Aloe e Attilio Zanchi Duo (21 febbraio), Echoes of Harlem (13 marzo), Felice Clemente e Javier Pérez Forte (3 aprile).

MARIONETTE E PUPI SICILIANI: Ad arricchire il cartellone gli spettacoli per tutte le età di marionette e pupi: “Il combattimento fra Orlando e Agricane” (7 dicembre) e “Fidel, Cane di lana” (8 dicembre) a cura dell’Opera Pupara Orlando Papa.

FIABE DI NATALE: dal 9 al 23 dicembre 2015: Per celebrare il Natale, Sabrina Gonzatto ha ideato alcune fiabe che saranno interpretate per tutto il periodo dell’Avvento da giovani attori locali (scelti sul territorio con specifiche audizioni) che intratterranno grandi e bambini. Ogni fiaba inizia alle ore 17. Al termine verrà offerta una merenda a tutti i partecipanti.

FUORI STAGIONE – INCONTRI CON: Cinque appuntamenti, cinque dialoghi/interviste con personaggi di spicco del mondo culturale e dello spettacolo animeranno il fuori stagione del Teatro del Popolo: Darwin Pastorin e Sabrina Gonzatto (14 dicembre), Loredana Furno (25 gennaio), Gianluca Pecchini (8 febbraio), Alessandra Comazzi (14 marzo), Bruno Quaranta (11 aprile). Un format televisivo ispirato al David Letterman Show e adattato per il teatro, al quale il pubblico potrà partecipare attraverso i social network. Condotto e ideato da Giulio Graglia.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Ettore Nicoletti

Ettore Nicoletti: parto con Dreamscapes

Ettore Nicoletti, attore di cinema e teatro, ci racconta dell'uscita nel prossimo settembre di DreamScapes, il podcast.

Giorgio Lupano. Foto di Alessandro Rabboni

Giorgio Lupano: ho ancora voglia di mettermi alla prova

Un attore di spessore, Giorgio Lupano, che negli anni abbiamo visto avvicendarsi in ruoli sempre diversi e che si racconta a noi.

Rita, un genio con lo zucchero filato in testa - Rita Levi Montalcini

Rita, un genio con lo zucchero filato in testa: dedica alla Montalcini

Rita Levi Montalcini, neurologa, accademica e senatrice a vita italiana, a quasi 10 anni dalla scomparsa viene ricordata a Teatro.

Lascia un commento