Harakiri, il nuovo singolo di Samuele Bersani

Con queste parole pubblicate sul suo profilo personale Samuele Bersani annuncia l’uscita del nuovo singolo che porta il titolo di “Harakiri” come primo estratto dall’album in studio Cinema Samuele in uscita il 2 ottobre.

Da qualche ora “Harakiri” è di tutti voi e mi state travolgendo di messaggi bellissimi. Vi racconterò più avanti come è nata la canzone. Per il momento non voglio far altro che immaginarvi mentre la ascoltate. Nel mio cinema si proiettano diversi generi di film, drammatici, ironici, terrorifici, addirittura fantascientifici. Io sono già felice di pensarvi all’entrata di una sala, che è banalmente una stanza della mia vita. Perché sia la mia vita che la copertina del mio album sono un condominio e spero di trovarvi presto sulle scale o ad una riunione.
Intanto da oggi Harakiri è anche un video che è un vero cortometraggio, diretto da Giacomo Triglia e interpretato da Jozef Gjura su soggetto scritto dal mio amico Pacifico.
Buon ascolto e buona visione!

“Harakiri” è un brano intenso e particolare, una ventata di novità e di musica raffinata dopo il periodo estivo in cui hanno primeggiato, in particolare, canzoni leggere e tormentoni per far ballare e rallegrare le giornate al mare.

Samuele Bersani è sempre stato un bravissimo ed apprezzato cantautore/poeta che ha lasciato impronte e segni ben definiti. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con ben tre Targhe Tenco.

Acoltando “Harakiri” siamo certi che diventerà un successo, che a quanto pare ha particolarmente colpito il suo collega-amico Cesare Cremonini il quale dalle pagine social scrive : “Samuele Bersani è un genio. Abbiamo vissuto per anni a 10 metri di distanza. Mi faceva bene pensare che lì a due passi nascevano canzoni. Oggi nasce il suo nuovo progetto che riporta tutte le cose a loro posto! Bravo Samu! Talento unico.”

Lascia un commento