Intimo: i modelli curvy un ottimo compromesso tra sensualità e comodità

Comodi e sensuali, gli slip curvy rappresentano l’indumento perfetto per sedurre il proprio partner e soprattutto per valorizzare il proprio corpo. Vediamo ora quali sono i diversi vantaggi di questo tipo di indumento intimo, come sceglierli e come abbinarli per momenti tanto intimi quanto comodi.

Intimo, i modelli curvy un ottimo compromesso tra sensualità e comodità

Basta indumenti che irritano il corpo

L’intimo non deve mai essere sinonimo di stress per il corpo, specialmente quando si parla di slip. Fin troppo spesso le donne tendono a mettere da parte la comodità per essere maggiormente appariscenti, rischiando però di rinunciare a quella piacevole sensazione di relax che viene data da un modello di slip per curvy.

Che si tratti di donne formose oppure no, questo indumento ha il pregio di offrire quel grado di comodità, durante tutto il giorno, nonché evitare che sulla pelle possano essere presenti determinati segni, come quelli degli elastici che spesso danneggiano i vasi sanguigni.

Inoltre gli slip per donne curvy rappresentano la scelta ideale per coloro che vogliono valorizzare il proprio fisico, dato che ogni singola forma viene resa maggiormente piacevole e soprattutto attraente per il proprio partner.

Le diverse tipologie di intimo curvy

Esistono diverse tipologie di intimo curvy che riesce a valorizzare il corpo di una donna e la principale versione è data dagli slip accompagnati dal pizzo.

Questo indumento, spesso realizzato in velluto molto leggero, rappresenta effettivamente il giusto incontro tra sensualità e comodità, dato che si offre quell’alone di mistero al proprio partner e allo stesso tempo riesce a prevenire irritazioni e altri piccoli problemi, dato che il tessuto tende a essere fresco e non aderisce alla pelle.

Le culotte, invece, hanno l’obiettivo di valorizzare il lato B della donna, rendendolo maggiormente piacevole alla vista del partner: il nero, in particolar modo, riesce a offrire quel mix di sensualità che spesso manda in estasi un uomo.

Inoltre, per le donne che vogliono esagerare ed essere maggiormente sfrontate, sono stati pensati gli slip trasparenti, che offrono un gioco particolare che lascia intravedere e che incrementa la voglia di avere un rapporto sessuale. Comodità sempre presente anche nelle versioni a vita alta o alla brasiliana, che permettono di avere un corpo da favola che lasciano a bocca aperta il proprio partner nell’intimità.

Come abbinare gli slip donna taglie comode

Questi indumenti intimi devono essere abbinati con estrema attenzione affinché sia possibile creare un look molto sensuale e non eccessivamente volgare. In questo caso, gli slip modellanti per donne formose come quelli di della notissima azienda Yamamay devono essere accompagnati da un reggiseno del medesimo colore e dallo stesso stile e calze velate nere.

Gambe, lato B e il seno vengono quindi valorizzati in maniera unica e specialmente i fianchi riescono a incantare gli uomini che vogliono al proprio fianco una bella donna sensuale che non teme di mettersi in mostra. In alternativa un bel vestito trasparente, che lascia intravedere l’intimo, rappresenta il giusto elemento che garantisce alle donne, formose e non, di avere un corpo da favola e rimanere incredibilmente comode mentre si indossa questo genere di indumento.

Le donne curvy, ma anche quelle che amano gli indumenti intimi comodi, hanno l’occasione di fare colpo sul loro partner e di essere viste come vere e proprie bombe sexy, riuscendo nel loro intento di sedurre gli uomini e allo stesso tempo di non dover rinunciare al prezioso fattore comodità.

Potrebbe interessarti

Un momento della presentazione del libro di Raffaele Carlino. Foto di Umberto Raia

Raffaele Carlino, una notte anni ’60 per festeggiare la sua biografia

Raffaele Carlino (più amato dagli amici come Lello Carlino) il presidente di Carpisa e del …

Lascia un commento