Roberto Emanuelli, lo scrittore dell’amore

Roberto Emanuelli è l’autore rivelazione degli ultimi anni. In libreria è attesissimo e torna con il romanzo “Tu, ma per sempre”, uscito lo scorso 8 ottobre, edito da DeA Planeta. I suoi romanzi contano 300.000 copie vendute in soli due anni, arrivando in Spagna e in tutti i paesi dell’America Latina, in Serbia e in Albania. Lo scrittore è seguito da un pubblico vastissimo di fan.

Roberto Emanuelli. Foto di Luca Brunetti
Roberto Emanuelli. Foto di Luca Brunetti

Conta 200.000 follower su Instagram e oltre 400.000 su Facebook. Il Corriere della sera ha scritto su di lui: «Intorno ai suoi romanzi è nata una vasta comunità di lettori. Agguerrita, ma non bellicosa. Online, ma anche fisica. Animata da buoni sentimenti,sostegno reciproco, incoraggiamenti nella vita e nell’amore. Quasi una religione.»

Roberto Emanuelli sa raccontare l’amore e le sue verità, con dedizione e verità.

Benvenuto, Roberto Emanuelli. Arrivato ad oggi, cosa significa per lei scrivere?

La scrittura rappresenta un modo per stare bene, per salvarmi da me stesso e dalle mie paure. Rappresenta la libertà e quella magia che volevo.  Se posso far del bene attraverso le mie parole, per me è una vittoria.

Cosa c’è di importante e significativo per lei nel suo nuovo romanzo “Tu, ma per sempre”?

Al centro di questa storia, viene raccontato l’amore in tutte le sue sfaccettature come l’amicizia e la famiglia attraverso i personaggi di Lorenzo e Marzia. Emergerà un tema importante come l’amore per se stessi. Quando non amiamo prima noi stessi, pensiamo che gli altri possano completare i nostri pezzi mancanti. Invece, non è così. Dobbiamo cercare di essere completi a prescindere da chiunque.

Dopo questo successo, la sua vita è cambiata?

La mia vita non è assolutamente cambiata. Vivo ancora nello stesso quartiere dove sono cresciuto e faccio le stesse cose di sempre. Semplicemente, ho la fortuna di fare un mestiere che amo.

Adesso, pensa che l’amore possa salvare gli esseri umani?

L’amore è l’unica cosa che ci salva.  Ma per salvarci, deve essere costruito con sentimenti veri e sinceri. L’amore è amore soltanto se è libero dai soldi, dal successo altrui.

Lascia un commento