Cirque du Soleil - Toruk

Cirque du Soleil torna in Italia

Tanta attesa per il ritorno di Cirque du Soleil

Il Cirque du Soleil sta per tornare in Italia con un nuovo grandioso spettacolo: Toruk – Il primo volo,  ispirato al film “Avatar” di James Cameron.

Cirque du Soleil - Toruk

Si potranno, quindi, ammirare nuovamente in Italia le incredibili atmosfere che solo gli strepitosi artisti del Cirque du Soleil sanno creare, infatti saranno presenti dal 15 al 18 novembre 2018 al Pala Alpitour di Torino e dal 22 al 25 novembre all’Unipol Arena di Bologna, le cui prevendite sono già iniziate.

Lo spettacolo incanterà il pubblico trasportandolo in un fantastico viaggio nel mondo di Pandora attraverso l’uso di immagini innovative, oltre a proiezioni e creature animate, il tutto accompagnato da musiche e colonne sonore cinematografiche che renderanno lo show davvero unico.

Il Cirque du Soleil è un noto circo canadese, dove l’arte fa da padrona: mimo, acrobazie, giocoleria sono i numeri di grande rilevanza, che mettono per l’appunto in risalto la vera bravura degli artisti i quali hanno la particolarità e il merito di non sfruttare animali e di conseguenza di non schiavizzarli nei loro spettacoli, che sono esclusivamente il frutto di intenso lavoro e bravura volta a sottolineare il vero talento degli uomini, senza la presenza di creature animali che in altri circhi sono costrette a fare giochi e acrobazie che esulano la loro reale natura e indole.

Il Cirque du Soleil venne fondato nel 1984 dall’ex-mangiatore di fuoco Guy Laliberté a Montreal insieme a Gilles Ste-Croix e Daniel Gauthier, e da lavoro a circa 5000 dipendenti che animano 8 spettacoli in giro per tutto il mondo, mentre altri 10 spettacoli sono stabili, e tutti trattano diversi argomenti e tematiche.

Gli spettacoli del Cirque du Soleil  nascono come un “unicum”, ovvero hanno una trama centrale da cui si diramano diverse scene animate e arricchite dalla presenza di tantissimi artisti intenti a presentare la loro strabiliante performance.

Altra particolarità è data dalle musiche e colonne sonore che in ogni show sono eseguite sempre dal vivo, con abbondanza di percussioni per creare patos e atmosfera.

Una manifestazione incredibile, affascinante e fiabesca, uno spettacolo per tutta la famiglia che regala emozioni e meraviglie senza che ci sia lo sfruttamento degli animali, la caratteristica che conferisce a questa giostra pazzesca una lode che ne aumenta prestigio e raffinatezza.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Sandra Milo e Claudio Insegno

Sandra Milo: una Diva al Bracco

Essere diva oggi ha ancora un senso? Se parliamo di Sandra Milo sicuramente si e lo facciamo al Teatro Bracco di Napoli.

Quando spunta la luna a Marechiaro

Quando spunta la luna a Marechiaro al Bracco

Al Teatro Bracco diretto da Caterina De Santis è di scena la canzone napoletana in “Quando spunta la luna a Marechiaro”.

Maximilian Nisi

Maximilian Nisi: il presente, quel meraviglioso istante

Maximilian Nisi, in questo periodo alle prese con lo spettacolo teatrale "A spasso con Daisy", insieme a Milena Vukotic.

Lascia un commento