I fratelli Vincenzo e Carmine Borrino con Padre Manuel per il Teatro San Luca
I fratelli Vincenzo e Carmine Borrino con Padre Manuel per il Teatro San Luca

Teatro San Luca: i Borrino puntano su Arco Felice

Una scommessa vinta già per l’inaugurale del Teatro San Luca di Arco Felice a Pozzuoli (NA). E’ questo il nuovo spazio presentato ufficialmente a Via Miliscola dai fratelli Borrino per far ripartire in maniera forte la cultura del teatro nell’area flegrea.

Fin quando c’è l’uomo che esiste… il teatro non finirà mai!“. Con queste parole Vincenzo Borrino raccoglie applausi insieme al fratello Carmine Borrino, parlando della riapertura della sala, insieme a Padre Manuel, fautore dell’aver dato fiducia al duo di attori professionisti noti al pubblico e che hanno il desiderio di accompagnare in un percorso teatrale e culturale le più disparate fasce d’età (dai bambini ai senior) nella struttura.

Il sipario si è alzato con due ospiti musicali d’eccezione come il maestro Tommy Di Paola e l’interprete Nicoletta Battelli, che con un viaggio musicale che è andato dal Sud America ed è arrivato fino a Napoli, voce e piano hanno deliziato la sala gremita di presenti.

I due fratelli sono noti al pubblico per il loro percorso teatrale, televisivo e cinematografico, oltre che per aver lavorato con nomi illustri del teatro italiano come Carlo Giuffrè. Vincenzo Borrino è attualmente nella compagnia stabile di Vincenzo Salemme e lo riconosciamo in film come “Una festa esagerata” e “Con tutto il cuore”. Carmine calca molti palcoscenici italiani soprattutto con il musical “C’era una volta… Scugnizzi” e più recente la sua partecipazione alla serie Rai TV “Sirene”, scritta da Ivan Cotroneo. La scrittura e la dedizione al mondo del teatro, sono proprio la linea guida di questa nuova sfida per portare avanti un cartellone al Teatro San Luca che vedrà una stagione teatrale con 3 appuntamenti mensili (uno per bambini, uno musicale ed uno per adulti).

Durante la serata inaugurale del Teatro San Luca, intervenuti molti amici del mondo dello spettacolo dei fratelli Borrino tra cui Nando Paone, Arduino Speranza, Giusy Freccia, Mariano Bellopede e tanti altri.

L’in bocca al lupo della nostra redazione va a questa nuova realtà con la speranza che la cultura del teatro non si fermi mai, forgiando coscienza ed intelletto delle nuove generazioni.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Lorenzo Balducci

Lorenzo Balducci: vivo la mia vita giorno dopo giorno

Attualmente in teatro con "Fake", per la regia di Riccardo Pechini e Mariano Lamberti, l'attore Lorenzo Balducci si racconta.

Antonella Prisco. Foto di Luisa Maio

Antonella Prisco: vi racconto CambiaMenti

Il 14 febbraio, l'attrice Antonella Prisco calcherà uno tra i palchi più suggestivi e preziosi di Napoli: il Sannazaro.

Caterina De Santis in Oggi sposi… Sentite condoglianze

Oggi sposi… Sentite condoglianze! Al Bracco

Oggi sposi… Sentite condoglianze!, Uno spettacolo corale, un piccolo viaggio attraverso diverse forme di espressione teatrale.

Lascia un commento