Zurzolo

ENTARTETE MUSIK alla Sala dei Baroni

ENTARTETE MUSIK

Si è svolto il 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria presso la Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli il concerto ENTARTETE MUSIK con Gabriella Grossi sax baritono, Marco Zurzolo sax contralto, Francesca Zurzolo voce, Fabio D’Onofrio oboe, Federico Luongo chitarra, Diego Imparato contrabbasso, Gianluca Bugnano batteria.

L’intento è quello di ricordare di essere sempre vigili da nuove e pericolose censure sempre più subdole oggi più che mai, unitamente all’esigenza di raccogliere alcune pagine più belle della musica attraversate da questa sventura. Marco Zurzolo ha inoltre dichiarato l’intenzione di voler essere vicino al popolo ebraico, vittima della persecuzione nazista, attraverso questo concerto.

La formazione ha eseguito un programma musicale costituito da:
Gustav Mahler – Sinfonia n. 1 Titan 3° movimento
Kurt Weill – Youkali
Kletzmer Tradizionale – Freylekhs
Gustav Mahler – I often think they have merely gone out!, dal “Songs of the death of children”
Mischa Spoliansky – Alles Schwindel
Kurt Weill – The soldier’s wife
John Williams – Theme from Schindler’s List
S. Rollins St. Thomas (Calypso )

La pregevolezza dell’esecuzione da parte della formazione,  ha permesso al pubblico presente di godere di uno spettacolo emotivamente toccante, anche se i brani possono risultare di difficile comprensione, per chi non conosce questi grandi compositori stranieri.

La commemorazione dell’evento ha visto un breve commento da parte dell’assessore alla cultura Nino Daniele che ha sottolineato la generosità di Zurzolo nell’accettare l’invito alla performance musicale della serata, svolto nel centro dell’anima di Napoli: “..la Sala dei Baroni il luogo più solenne della nostra storia , dove solo qui poteva avvenire la sacralità che noi volevamo per questa giornata, anche attraverso questo concerto”. Ha poi introdotto il concetto dell’albero della filosofia: “ l’albero sul quale noi come umanità siamo giunti al pensiero razionale, ha comunque le sue radici nella mistica. Questo perché nella filosofia vive il sentimento del tutto. Noi siamo parte di un tutto, questo è lo stesso sentimento più autentico e profondo della vita che c’è sulla terra, attraverso cui noi sappiamo di essere parte di un tutto. Dobbiamo sentire di essere parte di questa vicenda umana, dove le identità non devono essere fatte per alzare muri in contrapposizione, le identità sono fatte per conoscersi ed arricchirsi vicendevolmente, perché è attraverso la differenza che si giunge ad arricchirsi come persone. Non c’è una individualità, una identità senza relazione, come non c’è relazione senza identità. In qualche modo identità e relazione sono la stessa cosa. E’ questo che volevamo esprimere per dare un senso autentico per questa Giornata della Memoria”.
Daniele ha comunicato che Zurzolo rappresenterà la cultura partenopea al BIT (Borsa Internazionale del Turismo), in occasione del prossimo Expo 2015 a Milano.

L’Assessore alla cultura Istituto Internazionale Cultura Ebraica Susanna Gavash nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, tra i quali l’assessore Nino Daniele, Marzo Zurzolo e la sua band, per questo omaggio alla cultura ebraica, nominando Zurzolo con il termine ebraico di giusto, rifacendosi al pensiero della Torah che dice: ‘Chi salva una vita salva il mondo intero.’

ENTARTETE MUSIK

Autore: Laura Scoteroni

Partenopea di nascita, viterbese di adozione. Giornalista con la passione per la cultura, la musica di qualità, la poesia. Attraverso le parole fermo il tempo di avvenimenti, note e immagini. Scrivere per me è come respirare, se possibile senza asma.

Potrebbe interessarti

Tommaso Stanzani - La cover di Flor de Luna

Tommaso Stanzani, la mia Flor de luna

Tommaso Stanzani, fra i protagonisti della scorsa edizione di "Amici", ci presenta il suo nuovo singolo dal titolo Flor de Luna.

Idoli K-Pop al Lollapalooza

Lollapalooza: successo per il K-Pop

Giunto alla sua trentunesima edizione, il Lollapalooza si è concluso al Festival di Chicago, dove ha impazzato il K-Pop.

Marco Masini. Foto di Stefania Brovetto

Marco Masini in tour per 30 anni di carriera

Il nuovo tour di Marco Masini, “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme” partirà a Settembre 2022. Ecco le date da seguire.