Premio Charlot, arriva il cabaret

Secondo ed ultimo appuntamento il 18 luglio, all’Arena del Mare con la XIII edizione del Campania Blues Festival, che in collaborazione con il Premio Charlot propone il concerto di Don Leone, un duo nato dall’esigenza di scoprire cosa si sarebbe potuto ottenere dopo varie collaborazioni che i protagonisti hanno avuto, e di Lola Gulley, regina del blues di Atlanta.

Premio Charlot 2018 - Cabaret

E mentre la musica è protagonista al Premio Charlot, e l’Arena del Mare si prepara ad ospitare il 22 luglio la comicità di Biagio Izzo e dei Soldi Spicci e il 24 luglio la Compagnia dell’Arte con la fiaba musicale “Miracolo a Notre Dame”, il patron e direttore artistico Claudio Tortora, annuncia tutti gli ospiti della serata “30 anni di risate” in programma il 25 luglio. “Quella del 25 luglio sarà una vera e propria festa – ha detto Tortora – una festa che vedrà per la prima volta sul palcoscenico tutti, o quasi, i vincitori dello Charlot Giovani.

E’ una serata che ho voluto fortemente e della quale vado molto fiero, perché questi ragazzi, hanno mosso i loro primi passi proprio sul palco dello Charlot e dal giorno della loro partecipazione ad oggi, non solo hanno proseguito con successo la loro carriera, ma sono rimasti anche molto legati a me e alla mia manifestazione. Purtroppo il 25 luglio non saranno presenti tutti i vincitori, alcuni per impegni di lavoro, non si potranno unire a noi in questa bella serata di festa, ma voglio comunque ringraziarli, perché nei giorni scorsi, hanno inviato dei messaggi di auguri per i 30 anni del Premio, davvero molto belli ed emozionanti”.

Dunque la serata del 25 luglio, sarà una vera e propria festa per il Premio Charlot, e per i suoi 30 anni. Una festa che il patron Tortora ha voluto organizzare insieme ai suoi vincitori dello Charlot Giovani, ai quali sarà consegnato, un riconoscimento per la loro partecipazione e per il loro affetto alla manifestazione. A salire sul palco e a regalare, sicuramente tante risate al pubblico che interverrà all’Arena del Mare, saranno in ordine di vittoria, Enzo Sarcina (vincitore della prima edizione quella del 1989), Gabriele Marconi (vincitore dell’edizione del 1990), Gaetano Amato (vincitore dell’edizione del 1993), Rocco Barbaro (vincitore dell’edizione del 1994), Nando Varriale (vincitore dell’edizione del 1994), Rosario Verde (vincitore dell’edizione del 1996), Omar Fantini (vincitore dell’edizione del 2000), Salvatore Gisonna (vincitore delle edizione del 2002 e del 2006), Antonello Costa (vincitore dell’edizione del 2004), i Sequestrattori (vincitori dell’edizione del 2005), Ciro Giustiniani (vincitore dell’edizione del 2007), Mino Abbacuccio (vincitore dell’edizione del 2010), Oscar Biglia (vincitore dell’edizione del 2011), Dino Paradiso (vincitore dell’edizione del 2013), Gennaro De Rosa (vincitore dell’edizione del 2015), Vincenzo Comunale (vincitore dell’edizione del 2016) e Luca Bruno (vincitore dell’edizione del 2017). Ed ancora ci sarà la presenza di Francesco Arienzo (al quale sarà consegnato il Premio Charlot Giovani 2018) e di Angelo Di Gennaro e Alessandro Bolide. “30 anni di risate” sarà condotta da Marita Langella.

Potrebbe interessarti

L'arena del Mare che ospita la finale del Gran Gala del Premio Charlot 2018. Foto da Ufficio Stampa.

Un premio Oscar per il Premio Charlot 2018

Successo per il Gran Galà del Premio Charlot 2018, che ha visto tra i protagonisti …

Premio Charlot anno 2017 - Foto da Facebook

Arriva il Premio Charlot 2018

Una festa imperdibile quella per i 30 anni del Premio Charlot, manifestazione ideata da Claudio …

Anna Valle insignita del Premio Charlot 2017

Anna Valle e l’importanza del sorriso

Vincitrice del Premio Charlot 2017, Anna Valle racconta il suo sorriso Sempre sorridente, solare e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.