Salento International Film Festival 2016

Salento International Film Festival 2016, il programma

Salento International Film Festival 2016

Ecco gli ospiti di Salento International Film Festival

Il Salento International Film Festival continua nella sua missione condividendo con il pubblico del Festival opere cinematografiche indipendenti, film italiani ed internazionali provenienti da tutto il mondo, pellicole rare e prime visioni. Una rara opportunità di vedere il vero cinema indipendente proveniente da tutto il mondo.

Saranno quindi 10 i Lungometraggi in concorso: la kermesse aprirà, il 2 Settembre nell’Atrio di Palazzo Gallone alle 20.30, con il film Iraniano diretto da Abbas Rafei “Oblivion Season” La Stagione dell’Oblio, che racconta la storia di Fariba, una ex prostituta in Iran, che se pur maltrattata e segregata in casa dal marito che vede tradimenti inesistenti e che non riesce a perdonarle il passato, si mette alla guida del furgone del consorte per guadagnare i soldi necessari a curarlo. Un film duro e cupo, un film di denuncia contro le violenze e i soprusi che le donne subiscono in una societa’ maschilista. Incontro con il regista Abbas Rafei dopo il film.

A chiudere la 13 ° edizione del Salento International Film Festival, Venerdì 9 Settembre alle 20:30, il nuovo film del regista Filippino Mel Chionglo, “Ladya Mo Kami” Liberaci dal Male, che racconta il dramma di un prete alla ricerca della sua vocazione e della redenzione e i tanti problemi che deve affrontare per essere un prete. Incontro con il regista Mel Chionglo, e l’attore protagonista Alen Dizon dopo il film. Presente alla proiezione l’Ambasciatore della Repubblica delle Filippine, Sua Eccellenza Doming P. Nolasco e la Vice Console e responsabile per gli affari culturali Signora Candy Cypress.

Hong Kong Cinema Panorama

Il Salento incontra l’Oriente. I film di Hong Kong sono sempre piu’ presenti sulla scena dei grandi Festival internazionali. Il genere “Action Movie” continua a rappresentare una ampia sezione della produzione annuale di HK, ma non e’ certo l’unica forma di espressione cinematografica della metropoli asiatica. In collaborazione con l’Hong Kong Economic and Trade Office di Brussel, è possibile vedere 4 film, fuori concorso, di cui un’anteprima nazionale (È già domani in Hong Kong), un cortometraggio (Aloha) e 2 film d’azione (Tempesta di Fuoco e Tempesta Bianca) In programma anche il film che ha commosso Venezia nel 2011 “A Simple Life” diretto da Ann Hui con Deanie Ip e Andy Lau, premiati, la prima nel 2012 e il secondo nel 2013, con il Salento Cinema Actor Award.

Nell’ambito del “Salento incontra l’Oriente” si terrà, Giovedì 8 Settembre alle ore 11:00 presso la Sala Artemide del Callistos Hotel a Tricase, un “Business Meeting” a cura dell’ Hong Kong Development Council (HKTDC) e InvestHK allo scopo di sensibilizzare le imprese locali alla possibilità di esplorare il mercato di Hong Kong, attraverso cui è gestito quasi un quarto del commercio estero della Cina Popolare. Interverranno il Dott. Gianluca Mirante, Direttore Italia, Hong Kong Development Council (HKTDC) e il Dott. Nicolò Seidita, Investment Promotion Manager (InvestHK) che interverrà su: Opportunità per le aziende Italiane di costituire una base a Hong Kong.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Alessio Venturini

Alessio Venturini e il suo cacio con le pere

Incontriamo lo sceneggiatore Alessio Venturini, vanto italiano per le collaborazioni con Ugo Chiti e Vincenzo Salemme.

Foto di scena dal film The Well

The Well, prime foto del film di Federico Zampaglione

Arrivano a disposizione dei giornali, le prime immagini dal set di The Well, il nuovo lavoro cinematografico di Federico Zampaglione.

Francesco Ciampi

Francesco Ciampi: Il cacio con le pere? Tutto può cambiare!

Una nuova avventura per l'attore Francesco Ciampi, alle prese con la presentazione del film "Il cacio con le pere".

Lascia un commento