Trent’anni per Chi l’ha visto?

Il 30 Aprile del 1989 venne trasmessa la prima puntata di Chi l’ha visto? e ad oggi è una delle trasmissioni più longeve di Rai Tre.

Il programma è condotto dalla “energica” Federica Sciarelli che da oltre 14 anni è in prima serata una volta a settimana, mentre la fascia quotidiana, più breve, va in onda dal lunedì al venerdì alle ore 11.30, ed è affidata alla presentazione dei vari giornalisti-inviati che si alternano di volta in volta.

Federica Sciarelli , come anticipato, è alla conduzione di “Chi l’ha visto?” dal 2004 ed è stata preceduta da altri volti noti che si sono sono succeduti nei tanti anni di trasmissioni: Donatella Raffai, Marcella De Palma, Daniela Poggi, Giovanna Milella e Alessandra Graziottin.

Tanti i volti storici degli inviati che prendono a cuore le storie degli scomparsi (e non solo) tra questi ricordiamo: Giuseppe PizzoErcole Rocchetti, Gianloreto CarboneNicola Endimioni, Liviana Greoli, Veronica Briganti, Paola Grauso, Maria Lucia Monticelli e molti altri ancora.

La redazione è sempre e costantemente in attività per favorire ricongiungimenti, scovare indizi, segnalare ingiustizie e tentare di risolverle, oltre a cercare di dare risposte a casi di scomparsa e di cronaca avvalendosi anche dell’aiuto validissimo degli attenti telespettatori.

La particolarità della trasmissione è data dall’intento di voler portare un contributo a 360°, non disdegnando nessun tipo di richiesta e di aiuto, con la tenacia nel voler trovare risoluzione pure per le storie più complicate e cercando di aiutare non solo le persone ma anche i moltissimi animali in difficoltà.

Un successo meritato non solo per la risoluzione e la messa in luce di tanti casi dimenticati e spesso archiviati, anche, erroneamente ma altresì per la familiarità e l’affabilità dei giornalisti che lavorano con impegno e passione prendendo a cuore le tante segnalazioni.

La stessa Federica Sciarelli, pur non essendo social, dalla pagina ufficiale di Fb di “Chi l’ha visto?” ha voluto mandare un messaggio di ringraziamento ai tanti telespettatori fedeli che da anni la seguono: “Trenta anni ma non li dimostra. “Chi l’ha visto?” ha la passione dei 18 anni… il coraggio dei 20… la spregiudicatezza dei 25… l’impegno civile dei 30… e i punti fermi dei 60 anni. Auguri a tutti i nostri spettatori, che ci hanno permesso di andare avanti con determinazione. Ci siamo sentiti le spalle coperte da voi! Grazie! Grazie davvero!”

Potrebbe interessarti

Annalisa Scarrone e la “scienza pop” in Tutta colpa di Leonardo

Torna su Italia 1, la “rivisitazione pop” della scienza a cura di Annalisa Scarrone in …

Commissari, sulle tracce del male su Rai 3

Commissari – sulle tracce del male, è un programma che va in onda su Rai …

Prepararsi alla Morte, un format tanatologico

Arriva la seconda stagione di Prepararsi alla Morte, il primo web format tanatologico ideato, diretto …

Lascia un commento