Tutto può succedere 2, gioia di Rai 1

Successo per la seconda serie di Tutto può succedere

Tante nuove turbolente situazioni stanno animando la famiglia Ferraro della fiction Tutto può succedere 2 ovvero l’ adattamento italiano della serie americana Parenthood, la quale è tornata dal 20 Aprile, sul piccolo schermo confermando il successo della prima serie.

Tutto può succedere 2 - Promo RAI

La Fiction è una coproduzione Rai Fiction-Cattleya, prodotta da Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini e Marco Chimenz, diretta da Lucio Pellegrini e Alessandro Angelini e narra delle storie di una famiglia allargata, alle volte troppo invadente, troppo presente nella vita degli uni e degli altri, ma che nonostante tradimenti, partenze, ritorni e problemi vari alla fine resterà sempre unita.

Nel cast oltre i già noti protagonisti quali Pietro Sermonti, Giorgio Colangeli, Maya Sansa, Licia Maglietta, Ana Caterina Morariu, Alessandro Tiberi, Camilla Filippi, Fabio Ghidoni, ed il comico genovese Maurizio Lastrico che in questa nuova stagione avrà un ruolo centrale, ci sono anche due nuove entrate: Daniele Mariani ed Alessandro Roja, apprezzato protagonista anche della fiction “Di padre in figlia”.

Di seguito andiamo a conoscere i protagonisti di Tutto può succedere 2:

Ettore è interpretato da Giorgio Colangeli, ed è il patriarca della famiglia Ferraro, marito di Emma, l’attrice Licia Maglietta, genitori di Alessandro, Sara, Giulia e Carlo.

Alessandro, Pietro Sermonti, è il padre di Federica, l’attrice Benedetta Porcaroli, e di Max, Roberto Nocchi, ed è sposato con Cristina, ruolo di Camilla Filippi.

Sara, interpretata da Maya Sansa è la seconda figlia di Ettore e Emma ed è la mamma di Ambra, Matilda De Angelis e Denis, interpretato da Tobia De Angelis. Sara, vive una storia tormentata con Elia, Maurizio Lastrico l’ex marito e padre di Ambra e Denis.

Giulia, Ana Caterina Morariu, è la terza figlia della coppia Ferraro, ed è un avvocato di successo, sposata con Luca, Fabio Ghidoni, genitori di Giulia, alias Giulia De Felici. 

Infine c’è Carlo, Alessandro Tiberi, papà di Robel, Sean Ghedion Nolasco, compagno di Feven, interpreta da Esther Elisha, la mamma del piccolo.

Molto bella la colonna sonora a partire dalla sigla di apertura “Tutto può succedere” di Paolo Buonvino e Giuliano Sangiorgi, a “Pinzipo” di Raphael Gualazzi che chiude la puntata.  Le puntate si avvalgono anche della presenza dell’artista Samuele Bersani, cameo della fiction, dove per l’appunto riveste il ruolo di se stesso.

Potrebbe interessarti

Fiorello per VivaRaiPlay. Foto dal Web

Fiorello debutto alla grande per Viva RaiPlay!

Fiorello debutta alla grande con il 25,1 di share pari a sei milioni e mezzo …

Gabriella Pession in Oltre la Soglia

Oltre la soglia, Gabriella Pession e la neuropsichiatria infantile

Sta per arrivare da mercoledì 6 novembre 2019, la nuova fiction “Oltre la Soglia“. Con …

Giuseppe Fiorello in Gli orologi del Diavolo. Foto di Anna Camerlingo

Giuseppe Fiorello protagonista de Gli orologi del Diavolo

Uno dei grandi interpreti italiani, Giuseppe Fiorello, torna protagonista nella nuova serie RAI, Gli orologi …

Lascia un commento