Alisia Jalsy e Erreanderre - Vertigine
Alisia Jalsy e Erreanderre - Vertigine

Alisia Jalsy e Erreanderre: ecco Vertigine

In Finlandia, per mezzo del progetto “House of Europe”, due artisti, Alisia Jalsy e Erreanderre, s’incontrano e nasce Vertigine.

Entrambi classe 1999 di base nati nelle terre del Sud, lasciano la Sicilia per la loro passione, la musica.

Alisia Jalsy, nota per la sua partecipazione a Italia’s Got Talent a soli 17 anni, studia canto jazz a Palermo e poi decide di trasferirsi a Pescara. Studia composizione pop al conservatorio “Luisa D’Annunzio” e grazie al grande impegno di Angelo Valori esimio professore e compositore, Alisia prende un aereo diretta verso Helsinki.

Erreanderre, suona da sempre la chitarra elettrica e dopo aver preso il suo primo titolo ufficiale ad un corso Yamaha,si dedica allo  studio del Jazze e successivamente si trasferisce a Milano dove studia  per “Produzione Musicale Urbana e infine approda alla VMI-Vienna. Grazie al conservatorio di Vienna anche lui prende un aereo per Helsinki.

In Finlandia i due s’incontrano musicalmente e, durante il processo di scrittura/produzione Alisia, ha un attacco di labirintite che ironicamente  diventa poi il fulcro del brano. Da un malessere fisico Vertigine diventa una canzone sulla sensazione di vorticare e di perdere l’equilibrio e lasciarsi indietro tutto per trovare un punto fermo da cui ripartire.

Erreanderre ha mixato le sue chitarre con sonorità pop elettroniche ma in una chiave diversa e moderna per una canzone indie pop fresca con influenze dance nascoste.

Per quanto riguarda il master del brano si ringrazia Rapuf Farajzadeh (Masterrraouf) dello studio 1987production. Vertigine è su tutte le piattaforme digitali.

Autore: Lelena Pink

Potrebbe interessarti

Marghet - La cover di Testa Cuore

Marghet, Testa Cuore è il primo Ep

“Testa Cuore” è il primo Ep della cantautrice Marghet, composto da 6 brani e racchiude le vicende amorose della cantautrice

RPWL. La cover di Crime Scene

RPWL: Victim of Desire in stile “crime”

Gli RPWL hanno lanciato da qualche giorno il loro nuovo singolo, il riuscitissimo Victim of Desire, correlato da un video in stile crime

Domenico Costanzo. Foto da Facebook

Domenico Costanzo e i riconoscimenti internazionali

Incontriamo Domenico Costanzo, regista e sceneggiatore che ci parla dei suoi film a sfondo sociale e dei premi ricevuti.

Lascia un commento