Bookciak

Premio Bookciak al via

Bookciak

L’edizione 2016 del Bookciak pronta

Vincere la prestigiosa vetrina della Mostra del Cinema di Venezia con i video ispirati ai romanzi della banca dati di Bookciak è possibile. Deadline dichiarata per il 15 giugno per le iscrizioni alla quinta edizione di Bookciak, Azione! 2016, concorso video dedicato all’intreccio tra cinema e letteratura, ospite delle Giornate degli Autori alla Mostra del Cinema di Venezia.

Non il tradizionale booktrailer ma un bookciak movie per esprimere gli aspetti emotivi e visionari del testo. Format sperimentale e innovativo, prossimo ai territori della videoarte, candidato a diventare una copertina d’autore per gli e-book.
Ecco i romanzi a cui ispirarsi per questa edizione: Il silenzio del lottatore di Rossella Milone (Minimum Fax), una meravigliosa educazione sentimentale, al femminile, attraverso sei folgoranti racconti.

Neve, cane, piede di Claudio Morandini (Exorma Edizioni), una sorta di sogno invernale, sotto la neve, insieme ad un vecchio burbero e il suo cane “parlante”.
Tu non tacere di Fulvio Ervas (Marcos y Marcos), una storia di malasanità e sanità, attraverso gli occhi di uno studente di medicina, affiancato da ricci funamboli, medici clown e professori di scienze che insegnano dove sta il cuore.

Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre il 15 giugno 2016. I video andranno consegnati entro il 10 luglio 2016. Sarà il regista, scrittore e drammaturgo Ascanio Celestini a guidare la giuria di quest’anno con lui i giurati Wilma Labate, Teresa Marchesi e Gianluca Arcopinto.

La premiazione della quinta edizione, che designerà i bookciak movie vincitori, si svolgerà il 30 agosto, nel corso di una serata con la stampa, nell’ambito delle Giornate degli Autori al prossimo Festival di Venezia.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Grandi a confronto. Il filo invisibile delle idee, di Agostino Russo

Grandi a confronto, di Agostino Russo

Incontriamo oggi Agostino Russo, appassionato di filosofia che ci racconta il libro: "Grandi a confronto. Il filo invisibile delle idee".

Una famiglia allargata cane compreso, di Marianna Scagliola

Una famiglia allargata cane compreso, di Marianna Scagliola

Parliamo del primo romanzo intitolato: "Una famiglia allargata, cane compreso" della scrittrice Marianna Scagliola, edito da Graus.

Simona Bianchera con il suo Riflessioni per nascere

Riflessioni per rinascere, di Simona Bianchera

Ospite la scrittrice chiavarese Simona Bianchera, che ci presenta il suo ultimo libro, dal titolo: "Riflessioni per rinascere"