Ritmi di sole, di mare, di viaggio, di Sud 2021

Ritmi di sole, di mare, di viaggio, di Sud: continuano gli appuntamenti

Ancora eventi in programma per la rassegna teatrale e musicale “Ritmi di sole, di mare, di viaggio, di Sud”, la kermesse promossa dal Comune di Napoli – Assessorato all’istruzione, alla Cultura e al Turismo e finanziata dai fondi del Poc Turismo 2014-2020 a ingresso completamente gratuito con obbligo di prenotazione, con la direzione artistica di Maurizio de Giovanni e l’organizzazione di Gabbianella Club Events.

Ritmi di sole, di mare, di viaggio, di Sud 2021

Gli appuntamenti al Maschio Angioino con Ritmi di sole, di mare, di viaggio, di Sud

Tre gli appuntamenti in programma al Maschio Angioino nella settimana dal 13 al 19 settembre 2021.

Giovedì 16 settembre (ore 21) in scena “Fimmine” di Astràgali Teatro di Anna Cinzia Villani e Fabio Tolledi.

Lo spettacolo nasce da una lunga ricerca sui canti popolari salentini condotta dalla cantante Anna Cinzia Villani, in particolare su canti di donne e che parlano delle donne: canti di lavoro e d’amore, canti di nostalgia, canti di lotta e desiderio. Voci di donne che cantano la parola con grazia, coraggio e ironia e attraversano, cambiando, i tempi.

In scena Anna Cinzia VillaniRoberta QuartaSimonetta Rotundo e Fabio Tolledi.

Venerdì 17 settembre (ore 21) sarà la volta di “Via D’ Amelio 19, cronaca di una morte annunciata” (già sold out) sull’attentato al giudice antimafia Paolo Borsellino e agli agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Lo spettacolo, prodotto da Arteteca, non vuole solo ripercorrere i fatti tristemente noti ma propone una riflessione di come quel che accade intorno a noi ci riguarda da vicino, e di come una semplice notizia, ascoltata distrattamente in un pomeriggio d’estate d’un giorno qualunque, può cambiarci la vita.

La regìa è di Ciro Pellegrino (che ha curato anche le musiche), mentre gli interpreti saranno Sergio SavastanoMaria Claudia Pesapane e lo stesso Ciro Pellegrino.

Sabato 18 settembre (ore 20 con replica alle ore 21), invece, ci sarà lo spettacolo “Pulcinella al Maschio Angioino), a cura della Compagnia dei Burattini del maestro Adriano Ferraiolo.

La famiglia Ferraiolo, da sei generazioni, trasmette cultura attraverso la magica arte dei burattini. Uno spettacolo teatrale ideato esclusivamente per la location del Maschio Angioino, protagonisti Pulcinella & Felice Sciosciammocca, maschere famose nel mondo, coppia per eccellenza del teatro di figura e che narra la storia, i colori e i profumi degli antichi borghi e dei vicoli della città di Napoli.

Dopo ogni spettacolo il maestro Ferraiolo terrà un incontro – laboratorio per illustrare ai partecipanti le differenze tra Pupi, Marionette e Burattini.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti con obbligo di prenotazione. L’ingresso al pubblico è limitato in base alle vigenti normative sanitarie anti-covid.

Prossimi appuntamenti

Questi i prossimi spettacoli

  • Mercoledì 22 settembre – ENZO MOSCATO in “LUPARELLA ovvero Foto di Bordello con Nanà”
  • Giovedì 23 settembre – ROSARIA DE CICCO in “I GIORNI DELL’ABBANDONO” –
  • Venerdì 24 settembre – “FATHER & SON”, Inseguendo Chet Baker” con ANTONELLO COSSIA
  • Sabato 25 settembre – “CANZONI PER IL COMMISSARIO RICCIARDI” di e con MAURIZIO de GIOVANNI
  • Giovedì 30 settembre – “LA NOTTE DEI FILOSOFI” – Sulla ripresa e il ri torno alla vita
  • Venerdì 1°ottobre – “ATTORI O POETI? IL CARROZZONE DEI PERSONAGGI INQUIETI” di IOLANDA SCHIOPPI

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Raimondo Vianello

Premio Raimondo Vianello: la 1a edizione

Oggi parliamo dell'arrivo del Premio Raimondo Vianello e delle dichiarazioni della conduttrice dell'evento Barbara d'Urso.

I saluti del Red Carpet del Cuore 2022

Red Carpet del Cuore 2022 – Foto

Si rinnova l'appuntamento annuale con il Red Carpet del Cuore, che si è tenuto sabato 19 novembre nella sua IX edizione.

Giorgio Panariello protagonista de Il Panariello che verrà. Foto Ufficio Stampa.

Giorgio Panariello: il Capodanno al Gran Teatro Morato

Per i fan di Giorgio Panariello in tutta Italia c'è un appuntamento speciale il prossimo 31 dicembre al Teatro Morato di Brescia.

Lascia un commento