Premio Internazionale Pugliesi nel mondo, la decima edizione

Al Premio Internazionale Pugliesi nel mondo, tutta la gente di Puglia, quella che con il suo ingegno, la competenza e la professionalità porta la sua terra in tutto il mondo.

E queste sono le premesse per la decima edizione del “Premio Internazionale Pugliesi nel mondo”, in programma il prossimo 30 novembre al Teatro Fusco.

Daniela Pedali al Premio Internazionale Pugliesi nel mondo 2019
Daniela Pedali al Premio Internazionale Pugliesi nel mondo 2019

Un evento itinerante che, quest’anno, farà tappa a Taranto, in un momento particolarmente delicato per la città, in cui emerge con forza la volontà di riscatto. Ecco allora la manifestazione, pronta a raccontare il bello, grazie a quelle personalità che hanno superato i confini territoriali e si sono affermate un po’ ovunque.

È il caso di Arturo Luzzi: tarantino, ambasciatore d’Italia ad Addis Abeba, ha iniziato la sua carriera diplomatica nel 1987. O Giovanni Maggi che, da Altamura in provincia di Bari, è ora professore di Economia e Affari Internazionali alla prestigiosa Università statunitense di Yale. Ma la particolarità del premio è mettere insieme talenti provenienti da ambiti disparati. Accade con Danilo Audiello, in arte Alexis Arts, illusionista foggiano, con 7 Guinness World Records, come il primato per la velocità di liberazione da manette e da una camicia di forza. O di Daniela Pedali, cantante di San Donaci (Brindisi), che vive in Messico e vanta concerti in tutto il mondo, inclusa l’esibizione per il Papa.

Queste le prime anticipazioni dei tantissimi premiati che saranno nel capoluogo ionico per l’occasione, su iniziativa dell’associazione internazionale “Pugliesi nel Mondo” in collaborazione con il Comune di Taranto e con il patrocinio di numerose istituzioni straniere e italiane, tra cui Ministero degli Esteri e Regione Puglia. A selezionare la rosa di nomi, una commissione esaminatrice con al suo interno rappresentanti di istituzioni e associazioni di categoria e livello regionale.

Le dichiarazioni

Questo premio – spiegano i promotori – nasce con l’intento di riconoscere e valorizzare le diverse professionalità, in vari settori. Uomini e donne che, con il loro operato, hanno dato prestigio alla Puglia, all’Italia e agli altri Paesi. Siamo particolarmente felici di tagliare il traguardo della decima edizione proprio a Taranto e ringraziamo l’amministrazione comunale per la disponibilità“.

Potrebbe interessarti

Manila Nazzaro con Giuseppe Cuscito per il Premio Internazionale Pugliesi nel Mondo 2019

Pugliesi nel mondo, ecco i premiati 2019

Torna il Premio Internazionale Pugliesi nel mondo, che già vi avevamo anticipato qualche tempo fa, …

Lascia un commento