I finalisti di Miss e Mister Europa 2018

Miss e Mister Europa, finale Italiana a Ischia

Si svolgerà nello stupendo scenario della baia di Cartaromana a Ischia, per il secondo anno, la finale nazionale di Miss e Mister Europa.

I finalisti di Miss e Mister Europa 2018

L’evento fashion internazionale che giunge quest’anno alla sua XIX Edizione ha accompagnato il week end sull’isola d’Ischia sulle terrazze a mare della bella struttura da giovedì 18 fino a sabato 20 ottobre.

Tanti, e di qualità, gli ospiti ed i giurati. Presente Carlo Micolano affermato regista dei fotoromanzi Grand Hotel, Massimo Matta nel mondo televisivo dal 1987, e che vanta collaborazioni con Fiorello, Maurizio Costanzo, Giovanni Floris. E ancora, Max Nascente campione internazionale di arti marziali e Kung Fu, Rosaria Aprea modella impegnata socialmente nella battaglia sulla violenza sulle donne, Salvo Miraglia di Euro Channel, il barone Fabrizio Mechi e il conte Domenico Savini.

Non potevano poi mancare i vincitori della passata edizione Sharon Lorefice e Alessandro De Angelis. La conduzione delle serate è stata affidata alla bella e brava conduttrice Floriana Rignanese ed allo show man Pino Guerrera.

Si sono esibiti Pino Cembalo cantante neo classico, Gianni Saija con alcune canzoni di Domenico Modugno.

Il concorso che nelle sue passate edizioni di Caramanico Terme, Castello di Salle, Montecatini, Parma e al Castello di Torrechiara, ha voluto per la seconda volta approdare nella favolosa isola di Ischia.

Dai vari Castelli allo splendido mare di Ischia. I partecipanti alla manifestazione apprezzeranno sicuramente la degna cornice di Ischia che senz’altro contribuirà a dare la carica necessaria per meglio dimostrare le capacità artistiche dei concorrenti.

Oltre ai partecipanti di Miss e Mister Europa ci sarà anche l’evento dedicato alla sfilata dei più piccoli con il “Bimbi Vip Italia” , inoltre passerelle anche di Miss e Mister Over ,la bellezza non ha età. Miss e Mister Europa è un concorso che viene svolto fuori stagione, in autunno, con l’intento di valorizzare i nuovi volti e le nuove professionalità di moda, cinema, spettacolo. Non a caso il sottotitolo del concorso è “Il concorso per una professione “.

La finale è prevista sabato alle ore 15.30 con intermezzi musicali e pillole di spettacolo, con elementi come la bellezza ed il portamento sempre in primo piano. Il Concorso che ha già ottenuto nelle varie edizioni l’affermazione di alcuni partecipanti come Mila Suarez testimonial nel 2012, ora in coppia con Alex Belli sulle passerelle dei vari eventi mondani, Mitu Viorel vincitore del titolo nazionale nel 2013 ora affermato attore protagonista del film Infernet con Remo Girone, Richy Tognazzi, Roberto Farnese, e Jurgita Aglinskaite che si è aggiudicata la fascia della moda nel 2014 ed ora Top Model ai maggiori livelli Internazionali e altri ancora come Luca Angoi, Ram Parkas, e Vadim Balica protagonisti dei fotoromanzi Grand Hotel.

Autore: Anthony Moy

Potrebbe interessarti

Aria Film Fest 2022

Aria Film Festival: pronta la prima edizione

Tutto pronto a San Sebastiano al Vesuvio (NA) per la I edizione di Aria Film Festival, il festival del cinema ecosostenibile.

Picentia Short Film Festival - Staff della 6a edizione

Picentia Short Film Festival: successo per la 6a edizione

Picentia Short Film Festival chiude la sua sesta edizione tra gli applausi del pubblico ed i complimenti degli addetti ai lavori.

Franco del Prete alla batteria. Foto di Nico Quaranta

Premio Franco del Prete: tra emozioni e ricordi apre Ida Rendano

Il Premio Franco del Prete dedicato al noto batterista e paroliere di Napoli Centrale e degli Showman, si è tenuto il 16 Settembre.

Lascia un commento